Astronauti analogici addestrati per una missione su Marte

Un “astronauta” esegue un addestramento speciale per una missione su Marte al cratere Ramon a Mitzpe Ramon, nel deserto israeliano del Negev meridionale, il 31 ottobre 2021 (Foto: Xinhua)


Un astronauta in addestramento speciale per la missione su Marte al cratere Ramon nel deserto del Negev, nel sud di Israele, il 31 ottobre 2021 (Foto: Xinhua)

Un “astronauta” esegue un addestramento speciale per una missione su Marte al cratere Ramon, nel deserto israeliano del Negev meridionale, il 31 ottobre 2021 (Foto: Xinhua)

Un astronauta in addestramento speciale per la missione su Marte al cratere Ramon nel deserto del Negev, nel sud di Israele, il 31 ottobre 2021 (Foto: Xinhua)

Un “astronauta” esegue un addestramento speciale per una missione su Marte al cratere Ramon, nel deserto israeliano del Negev meridionale, il 31 ottobre 2021 (Foto: Xinhua)

Un astronauta in addestramento speciale per la missione su Marte al cratere Ramon nel deserto del Negev, nel sud di Israele, il 31 ottobre 2021 (Foto: Xinhua)

Un “astronauta” esegue un addestramento speciale per una missione su Marte al cratere Ramon, nel deserto israeliano del Negev meridionale, il 31 ottobre 2021 (Foto: Xinhua)

Il Forum spaziale austriaco ha stabilito una base su Marte con l’Agenzia spaziale israeliana a Makhish Ramon nel deserto del Negev, nel sud di Israele.

Sei “astronauti analogici” provenienti da Portogallo, Spagna, Germania, Paesi Bassi, Austria e Israele hanno effettuato una missione di addestramento speciale nel cratere Ramon, profondo 500 metri e largo 40 km, per simulare una stazione fuori sede.

Durante la missione di tre settimane, gli “astronauti” sono stati tenuti in completo isolamento per simulare una stazione spaziale. Hanno anche condotto una serie di esperimenti per raccogliere dati scientifici per una futura spedizione umana su Marte.

Makhish Ramon è uno dei pochi posti al mondo che assomigliano alle condizioni di Marte in termini di struttura del suolo, minerali, dimensioni e condizioni estreme.

READ  Con sei allenatori assenti, Sergio Scarilo interviene per guidare i Toronto Raptors alla vittoria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *