Antonio Conte ha segnato la sua prima vittoria in Premier League da allenatore del Tottenham portandolo al settimo posto

Fischi nel primo tempo ed euforia e lusinghe nel finale. Benvenuto al Tottenham, Antonio Conte.

L’italiano non dimenticherà frettolosamente la sua prima partita casalinga in Premier League con il Tottenham. Colpi di scena, sarcasmo e applausi.

Conte spera che non sia sempre così. È un maniaco del controllo. In gran parte di questa partita gli Spurs non avevano affatto il controllo.

Antonio Conte festeggia con Eric Dier dopo la vittoria del Tottenham sul Leeds di domenica

Sergio Reguilon ha segnato il gol della vittoria nel secondo tempo per inviare il Tottenham da dietro

Sergio Reguilon ha segnato il gol della vittoria nel secondo tempo per inviare il Tottenham da dietro

Reguilon se ne va in festa dopo aver dato la guida alla sua squadra nel nord di Londra

Reguilon se ne va in festa dopo aver dato la guida alla sua squadra nel nord di Londra

I fan degli Spurs sono stati felicissimi che la loro squadra abbia mostrato la sua personalità per cambiare le sorti della partita

I fan degli Spurs sono stati felicissimi che la loro squadra abbia mostrato la sua personalità per cambiare le sorti della partita

Ma alla fine, Conte ha avuto successo in tutto, non solo nella gestione della sua squadra, ma anche nei suoi nuovi tifosi quando gli Spurs hanno tagliato il traguardo contro il Leeds.

Tuttavia, nonostante il risultato, Conte aveva spalancato gli occhi. Perché se l’italiano avesse avuto qualche dubbio sulla portata del compito che lo attendeva, il primo tempo sarebbe andato a sbattere contro tutto.

Merito del Leeds, sono stati eccellenti: il Tottenham non è riuscito ad avvicinarsi agli avversari, lasciando che uno di loro a volte gli mettesse un guanto.

Conte, infatti, avrebbe guardato con invidia al comportamento della squadra di Marcelo Bielsa.

Non necessariamente a causa del loro staff, sebbene Calvin Phillips sia stato di gran lunga il miglior giocatore in campo, ma per il modo in cui sono addestrati in modo completo.

Come una macchina ben attrezzata, ogni calciatore del Leeds conosce il suo lavoro e ognuno lavora individualmente per il miglioramento della squadra.

Hogberg ha messo la palla in rete per pareggiare il punteggio al Tottenham Hotspur Stadium

Hogberg ha messo la palla in rete per pareggiare il punteggio al Tottenham Hotspur Stadium

Il centrocampista torna nella propria metà campo dopo il gol al 58'

Il centrocampista torna nella propria metà campo dopo il gol al 58′

Questo è ciò a cui Conte aspira al Tottenham. La storia ci dice che ci arriverà, ma resta da vedere se colpirà il suo obiettivo con la sua attuale rosa di giocatori.

Phillips ha dato il tono al primo tempo entro due minuti, costringendo Hugo Lloris a bloccare un superbo calcio di punizione.

Il nazionale inglese, che giocava nelle fila dello sweeper, ieri è stato al di sopra di qualsiasi calciatore in campo.

Gocciola di qualità sul pallone ed esplode con cautela tattica lontano dal possesso. Non c’è da stupirsi che sia il giocatore inglese della stagione.

Stewart Dallas ha visto il suo tiro dalla distanza volare via di un soffio prima che il tiro di Joe Gilhardt sorvolasse l’intera traversa all’interno dell’ioenign per 15 minuti.

Era come se gli Spurs fossero bloccati in seconda marcia. Harry Kane, dopo aver segnato i suoi sette gol in nazionale, ha provato a sparare un po’ di fuoco nello stomaco del Tottenham.

Ma non stava facendo clic; La frustrazione dei tifosi è sempre più evidente con il passare dei minuti senza possibilità per gli Spurs.

Daniel James ha dato agli ospiti un meritato vantaggio da distanza ravvicinata prima dell'intervallo

Daniel James ha dato agli ospiti un meritato vantaggio da distanza ravvicinata prima dell’intervallo

Al contrario, il Leeds è stato coraggioso, portando la partita al Tottenham in uno stile di squadra che si aspettava più di quanto avesse sperato.

READ  Filippo Giovanioli: L'italiano lascia Dundalk dopo un brutto inizio di stagione

Adam Furshaw ha spinto Loris attraverso il suo obiettivo al 41 ° minuto con un tiro feroce da 30 metri che è passato vicino al palo con difficoltà.

Ma lo sforzo successivo del Leeds è stato molto più decisivo. Jack Harrison merita la parte del merito dei Lions, ed Emerson Royal ha lasciato che i suoi ipnotizzanti giochi di gambe lungo la fascia sinistra facessero il trucco.

Il cross di Harrison è stato piuttosto enfatico, poiché ha messo la palla sul tabellone per Daniel James che l’ha tirata in rete sul secondo palo dopo l’intervallo.

Non era più di quello che il Leeds meritava. I tifosi degli Spurs hanno preferito incolpare i loro giocatori, prendendo in giro le squadre quando Andre Marriner è esploso all’intervallo.

Certo, gli Spurs erano disadattati, ma il Leeds era bravo. ottimo. Ma la risposta degli Spurs incoraggerà Conte.

L'ex giocatore del Manchester United ha festeggiato dopo aver aperto le marcature domenica

L’ex giocatore del Manchester United ha festeggiato dopo aver aperto le marcature domenica

Kane ha visto il suo tiro, che è stato bloccato da Ilan Mesler dopo soli 33 secondi del secondo tempo, per segnare il primo tiro in porta del Tottenham in una partita di Premier League in 272 minuti.

Il caso era un simbolo di un futuro migliore, certamente in questo gioco. Se Lloris non avesse ottenuto la mano bassa di James al 47′, questa partita sarebbe potuta cambiare.

Ma è in tali questioni che vengono determinate le partite della Football League inglese. Non c’è bisogno che lo ricordino Conte e Bielsa.

Heung-Min Son ha visto il suo tiro obliquo rimbalzare sulla parte inferiore della traversa al 51′ prima che Mariner chiedesse a Kane un rigore dopo essere caduto in area di rigore per il tentativo di Phillips di interferire.

READ  La millesima partita di Serena Williams si è conclusa con una sconfitta agli Open d'Italia

Sette minuti dopo, gli Spurs erano in parità. Harry Winks, alla sua prima apparizione in Premier League da settembre, ha passato la palla sulla sinistra per Reguilon che ha colpito un cross che ha causato il caos nell’area del Leeds.

Alla fine, Mora ha trovato Hojbjerg appena al limite dell’area e il danese ha superato Meslier per mandare in estasi lo stadio del Tottenham Hotspur.

Anche Conte non poteva essere contenuto; Festeggia nel suo solito modo animato.

Ma non era niente in confronto allo spettatore quando Reguilon ha schiacciato il gol del Tottenham dopo 11 minuti.

Ammonito Liam Cooper per fallo su Moura al limite dell’area di rigore, ma ne è seguito un rigore più decisivo.

Eric Dier si è fatto avanti per prendere il calcio di punizione, e il suo sforzo è finito sul muro lasciando Meslier nella posizione sbagliata.

Il Leeds ha tirato un momentaneo sospiro di sollievo quando la palla ha colpito il piede del palo, ma la loro pausa è stata di breve durata mentre Reguilon stava cercando il rimbalzo.

Rotolando come le braccia separate dal busto, Conte non poteva adattarsi alla cucitura.

Era ovvio quanto questo significasse per lui. Anzi, con l’entusiasmo dei tifosi di casa scemato negli ultimi minuti, forse più che altro per nervosismo: Conte si è preso la briga di impressionarli negli ultimi minuti.

Conte, a quanto pare, sembra aver sicuramente convinto gli Spurs a uscire dal loro torpore di inizio stagione.

Scorri verso il basso per vedere come è stato rivelato tutto con il live runner di Sportsmail.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *