Android anticipa “Aggiornamenti dei messaggi” a Google I/O 2022

Con meno di 48 ore all’I/O 2022, oggi Google ha fornito una panoramica di ciò che il team Android potrebbe annunciare durante la conferenza degli sviluppatori.

Account Android su Twitter oggi Richiesto “Quale aggiornamento saresti felice di vedere dall’11 al 12 maggio?” Ha offerto quattro opzioni:

  • Aggiornamenti di sicurezza
  • Aggiornamenti dei messaggi
  • Aggiornamenti tra dispositivi
  • Nuove collaborazioni

“Aggiornamenti cross-device” è attualmente in testa al gruppo e torna in “Meglio insieme” annunci in uscita Al CES 2022 di gennaio. Ciò includeva la possibilità di sbloccare il Chromebook, il telefono o il tablet Android con Wear OSoltre a portare l’abbinamento rapido e la condivisione nelle vicinanze PC Windows. L’I/O potrebbe essere l’opportunità di Google di fornire dettagli sul lancio o integrazioni aggiuntive.

Gli aggiornamenti dei messaggi arrivano al secondo posto con Google Messaggi, l’app Dialer telefonico e Duo Finalmente è sorvegliato Testa del robot Hiroshi Lockheimer. Questo viene come Google annunciato marzo Che il client SMS/RCS Android predefinito riceve: “Mostra reazioni iPhone come emoji”, integrazione di Google Foto, categorie e avvisi.

Gli aggiornamenti di sicurezza, insieme alla privacy, sono sempre un pilastro del supporto per ogni versione di Android, mentre le nuove partnership sono decisamente curiose. Sebbene ci siano alcuni OEM in erba, questo potrebbe indicare app e accordi di servizio.

Il team di Material Design ha pubblicato un tweet simile oggi. già annunciato Robot flessibile La scorsa settimana, mentre uno degli articoli che stai aggiornando è sicuramente sul tavolo.

Resta sintonizzato per la copertura di 9to5Google di tutto ciò che riguarda Android e Google all’I/O 2022!

Più Android all’I/O:

FTC: utilizziamo i link di affiliazione per guadagnare. Di Più.


Dai un’occhiata a 9to5Google su YouTube per ulteriori notizie:

READ  La scienza del "divieto di evasione" di Twitch è una tattica anti-odio più grande di quanto si possa pensare

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.