Alcuni consigli quando ti prepari a tirare fuori la pala

Alcuni consigli quando ti prepari a tirare fuori la pala

La Canadian Heart and Stroke Foundation afferma che muoiono più persone per infarto o ictus nei mesi invernali che durante i periodi caldi, con tassi di mortalità in media del 10%. Per le persone anziane in Canada, l’organizzazione afferma che il rischio è maggiore. Inoltre, il freddo è associato ad un aumento della pressione sanguigna, che a sua volta aumenta il rischio di malattie cardiache e ictus.

La fondazione afferma che, sebbene la neve possa trasformare un paesaggio in un paese delle meraviglie invernale, svolge anche un ruolo nell’aumento delle perdite invernali dovute a malattie cardiache e ictus. Hanno citato l’esempio di camminare semplicemente nella neve pesante e bagnata come se fosse faticoso. Raschiare un'auto o cercare di spingerla fuori da un cumulo di neve può mettere a dura prova il cuore.

Suggerimenti per spalare in sicurezza dalla Heart and Stroke Foundation of Canada:

  • Maneggiare con cautela. Soprattutto se ti è stata diagnosticata una malattia cardiaca, tieni presente che spalare può stressare il tuo sistema cardiovascolare. Indossare un cardiofrequenzimetro è un buon modo per verificare quanto lavoro stai facendo. Chiedi aiuto a un familiare, un amico o un vicino quando ne hai bisogno.
  • Riscaldamento. Durante la stagione fredda è necessario un processo di riscaldamento più lungo. Spalare a una velocità confortevole.
  • Scegli la pala giusta. Ne esistono di molti tipi e lunghezze diverse. L'uso di una pala con una lama più piccola ridurrà le possibilità di lesioni muscolari. Scegli l'altezza della pala più adatta a te. Se è troppo corto, ti farà piegare e affaticare la schiena.
  • Fare una pausa. È importante ascoltare il proprio corpo e mettersi a proprio agio. Cambiare le mani e il lato su cui spali darà una pausa anche ai muscoli che lavorano.
  • Usa la tecnica corretta. La neve è leggera e soffice o bagnata e bagnata? In quest'ultimo caso, una pala più piccola è l'ideale per contenere il peso. Tieni i piedi ben saldi a terra, una mano il più vicino possibile alla lama e sollevala con le gambe (non piegare la schiena). Mantenere la pala vicino al corpo renderà tutto più semplice. Non torcere la schiena, muovere i piedi per depositare la neve.
READ  Max S: Ci vediamo l'anno prossimo

Quando ti alleni all'aperto in inverno:

  • Indossa strati. Un maglione pesante funzionerà meglio. Quando il tuo corpo si è riscaldato, rimuovi alcuni vestiti per adattarti. Indossare una sciarpa o una maschera ampia renderà la respirazione più facile, soprattutto se soffri di asma.
  • Concentrati sul riscaldamento. Dedica un po' più di tempo al riscaldamento, poiché il tuo corpo lavora di più per mantenersi caldo durante le temperature fredde.
  • Non premere troppo forte. Obiettivo per un livello moderato di intensità.
  • bevi molta acqua. L’aria fredda e secca può disidratarti.
  • Fare attenzione a non scivolare. Se cammini o corri sulla neve, usa scarpe impermeabili e antiscivolo. Un paio di bastoni da passeggio ti aiuteranno a raggiungere l'equilibrio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *