A giudicare la squadra del Galles per affrontare l’Italia, dove Wayne Bevac sorprende tutti

Bene, questo ci ha fatto addormentare tutti!

Eravamo lì, ci aspettavamo una settimana normale, con l’annuncio di Wells giovedì – e Wayne Bevac lo ha anticipato per due giorni.

Sapevamo che era successo qualcosa perché la conferenza stampa di martedì era stata rinviata alle 16 e abbiamo notato che ci sarebbe stato un annuncio di qualche tipo alle 14.30.

Questi annunci di solito si riferiscono a un infortunio all’interno della squadra o qualcuno chiamato.

Nessuno si aspettava che la squadra affrontasse l’Italia, ma è lì che siamo finiti.

Allora perché Bevac è andato presto e per quanto riguarda i cambiamenti limitati che ha apportato?

Ebbene, l’aspetto ha avuto la tendenza a trapelare finora durante questi sei stati ed è finito sulla stampa prima dell’annuncio ufficiale, quindi forse ha voluto sopprimerlo sul nascere.

Ma andare presto è anche un segno tradizionale di una squadra piena di fiducia.

“Siamo a posto”, dice, “ecco qua, ecco la nostra mano”.

E Wells è decisamente in una buona posizione ora, con la Triple Crown già nella borsa e il Grande Slam in vista.

Cosa leggiamo accanto alla squadra che Pivac ha raccolto e svelato rapidamente?

Ebbene, per prima cosa, ha evitato la tentazione di fare grandi cambiamenti nel suo viaggio a Roma.

Negli anni precedenti, ho visto Welles scuotere le cose in modo massiccio con il suo lavoro italiano e di conseguenza lottare.

Ma Bevac ha scelto di mantenere il grosso della sua squadra vincente e cercare di sfruttare lo slancio generato dalle vittorie successive su Irlanda, Scozia e Inghilterra.

La coerenza della scelta ha funzionato bene con Wells in questo torneo, quindi perché il cambiamento sembra essere il mantra.

READ  Mbaye Diani: West Brom sta cercando un prestito per l'attaccante del Galatasaray | notizie di calcio

È anche un segno di rispetto per un’Italia che in passato ha dimostrato di essere un fastidio in casa, con la squadra gallese che ha segnato 983 presenze.

Inoltre, con punti bonus potenzialmente cruciali nella corsa al titolo, era ora di andare a tutto gas invece di cambiare marcia.

Si sarebbe pensato che il BIVAC potesse cercare di riposare artisti del calibro di Taulope Valletta e Thomas Francis, che hanno giocato per i loro club inglesi nel fine settimana.

Allo stesso modo, ci si chiedeva se potesse esserci stato un cambiamento nel mezzo volo, visto che Dan Bigar si è seduto nella partita di Northampton domenica con un pizzico alla gamba.

Questa è stata un’opportunità per iniziare a mano Callum Sheedy dopo i suoi tornei di supereroi contro l’Inghilterra.

Ma Pivac ha scelto di restare fedele alla sua formula vincente.

Quindi i titolari Valletta e Frances sono partiti rispettivamente all’8 ° e al 3 ° posto, mentre Biggar ha continuato al 10 ° dopo essere stato eliminato.

Non c’è scambio nemmeno al centro, con Willis Hallahullo ancora un effetto secondario, dando alla formula di Jonathan Davis-George North un’altra possibilità per il gel.

Anche se alcuni guerrieri veterani Ken Owens e Alon Wayne Jones potrebbero aver preso una pausa per mantenere la polvere asciutta per un possibile capitolo del Grande Slam contro la Francia a Parigi.

Ma non hanno davvero messo quelle molte miglia sul cronometro dopo essere tornati da un infortunio, e dato che stanno andando così bene, perché si ferma il loro progresso?

Quindi, alla fine, ci sono solo due cambiamenti ed entrambi sono legati al fitness.

READ  Novak Djokovic sconfigge Rafael Nadal

Con Kieran Hardy assente dal resto del torneo a causa di un infortunio al bicipite femorale riportato contro l’Inghilterra, l’esperto Gareth Davis prende il comando nella seconda metà del torneo.

Bevac dice che l’obiettivo di Davis questo fine settimana sarà la velocità per ruotare e tirare fuori rapidamente la palla da lì.

Si è ipotizzato che Tomos Williams potrebbe avere un po ‘di tempo a giocare dopo essersi ripreso dal suo problema al tendine del ginocchio.

Ma non è ancora completamente pronto. Quindi, invece, un altro Cardiff Williams – Lloyd – è quello che fornisce copertura in panchina.

L’altro cambiamento è stato un po ‘una sorpresa, vedendo Adam Bird abbandonare completamente 23.

Il falco pescatore di seconda elementare è stato uno dei maggiori successi della campagna fino ad oggi. Dopo essere stato rimosso dalla squadra caduta, è tornato a bordo con un’influenza decisiva.

Il venticinquenne ha svolto un ruolo importante nel piantagrane del Galles, sia come connesso che elegante, dando anche un contributo importante al suo lavoro nel periodo delle hit e nel parco.

Spiegando la sua assenza, Bevac spiega che Bird aveva un carico di lavoro molto grande e in qualche modo forzato. Quindi mentre si recherà a Roma, non parteciperà.

Il suo posto al fianco di Alon Wayne Jones nel calderone va a Cory Hill, che prende il comando dopo aver avuto un enorme impatto in panchina contro l’Inghilterra.

Oltre a concludere la vittoria con il suo ormai tradizionale tentativo contro il vecchio nemico a Cardiff, è apparso anche bene in formazione, saltando alto per prendere una serie di lanci.

READ  Ainslie deve affrontare un lavoro italiano per mantenere vivo il sogno dell'America's Cup

Quindi si presenta sotto forma di un botto.

Wells Gareth Davies che gioca in una partita contro la Scozia

Con Beard seduto su questo, Jake Ball fa il suo debutto in un torneo tra le alternative.

Sarebbe bello vederlo venire a vincere il suo 50esimo cappello gallese, prima di dirigersi in Australia, dove è stato un incredibile servitore della nazionale.

Potremmo anche vederlo fare le valigie insieme ad Alun Wyn Jones, che susciterà alcuni sorrisi sciocchi dopo che il loro campo di allenamento si è incontrato il mese scorso.

Altrove in panchina ci sono altri due cambiamenti.

Aaron Wainwright viene premiato per la sua eccellente prestazione all’ottavo posto di Dragon contro il Team Osprey assumendo le funzioni di copertura in seconda fila da James Botham, mentre Reese Carey interferisce al posto di Rodri Jones come riserva libera.

Così il gioco è fatto.

Non restare in giro per Pivac. Nome della squadra, ora alla Roma.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *