9 persone sono state arrestate dopo che è stato trovato un tunnel segreto sotto una sinagoga a New York City. Cosa sta succedendo? – Nazionale

9 persone sono state arrestate dopo che è stato trovato un tunnel segreto sotto una sinagoga a New York City. Cosa sta succedendo?  – Nazionale

Una storica sinagoga di Brooklyn è stata teatro di una bizzarra rissa tra membri dell'influente movimento ebraico chassidico e la polizia dopo che un tunnel sotterraneo segreto è stato trovato sotto l'edificio.

Il tunnel segreto è stato scoperto sotto il quartier generale mondiale del movimento Chabad-Lubavitcher al 770 East Pkwy. A Crown Heights. Sembra che il tunnel sia stato scoperto per la prima volta da leader religiosi alla fine dello scorso anno, secondo quanto riportato dal quotidiano britannico “Daily Mail”. Lo riferiscono i media localiHa creato una divisione nella società tra coloro che sostengono il tunnel e coloro che non lo fanno.

Si ritiene che il tunnel sia stato scavato da studenti e giovani della comunità nel tentativo di espandere la sinagoga e includere ulteriore spazio nel seminterrato di un condominio vuoto dietro la sede, secondo un rapporto della sinagoga. Il New York Times E Stampa associata.

Quando lunedì pomeriggio i leader di Chabad hanno chiamato un camion di cemento per bloccare l'apertura del passaggio, i sostenitori del tunnel hanno organizzato una protesta improvvisata per bloccare i lavori. Il conflitto che ne seguì divenne violento quando intervenne la polizia.

La storia continua sotto l'annuncio

Nove persone di età compresa tra 19 e 22 anni sono state arrestate con accuse che includevano atti criminali, pericolo sconsiderato e ostruzione all'amministrazione governativa, secondo la polizia. Altri tre sono stati convocati per condotta disordinata.

Gli agenti di polizia di New York arrestano uno studente ebreo chassidico dopo averlo rimosso da una breccia nel muro della sinagoga che conduceva a un tunnel scavato dagli studenti, lunedì 8 gennaio 2024, a New York.

Bruce Schaaf tramite AP

Video e foto della scaramuccia hanno mostrato un ampio varco nel muro di cemento di un luogo di preghiera, che conduceva al tunnel. Le assi di legno che coprivano il muro di cemento sono state strappate.

Alcuni giovani sono stati fotografati seduti all'ingresso del tunnel, apparentemente per evitare che il corridoio si riempisse. Sono state spostate anche grandi panche di legno per impedire alla polizia di entrare nel tunnel.

Studenti ebrei chassidici siedono dietro una breccia nel muro della sinagoga che conduce a un tunnel scavato dagli studenti, lunedì 8 gennaio 2024, a New York.

Bruce Schaaf tramite AP

Secondo testimoni oculari, per diverse ore la polizia ha chiesto ai giovani di lasciare l'ingresso del tunnel. Dopo che si sono rifiutati, gli agenti hanno coperto l'area con una tenda bianca ed sono entrati nella fessura polverosa con delle fascette per trattenere i manifestanti.

La storia continua sotto l'annuncio

“Quando hanno eliminato la prima persona con la cravatta, è successo immediatamente”, ha detto Baruch Dahan, un ventunenne che insegna nella sinagoga e ha filmato la rissa tra i fedeli. “Quasi tutti erano contrari a ciò che hanno fatto, ma non appena la gente ha visto le manette, c’è stata confusione e fuga precipitosa”.

Ricevi le ultime notizie nazionali. Inviato alla tua email, ogni giorno.

I filmati pubblicati sui social media mostrano dozzine di spettatori, la maggior parte dei quali giovani, che provocano gli agenti degli affari comunitari della polizia di New York. Alcuni sollevavano banchi di legno in aria e i libri di preghiere erano sparsi. In risposta, un agente ha utilizzato spray antidisturbo per disperdere il gruppo.

Studenti ebrei chassidici si ribellano contro gli agenti di polizia di New York chiamati a ispezionare un tunnel segreto scavato dagli studenti sotto la sinagoga, lunedì 8 gennaio 2024, a New York.

Bruce Schaaf tramite AP

La sede della Chabad-Lubavitcher rimane chiusa mentre il Dipartimento degli Edifici della città di New York continua a indagare sul tunnel illegale.

Il tunnel è lungo 60 piedi (18,3 m), largo otto piedi (2,4 m) e alto cinque piedi (1,5 m). Si estende sotto diversi edifici nelle vicinanze della sede.

La storia continua sotto l'annuncio

Ispettori cittadini e agenti di polizia fuori Brooklyn, New York, quartier generale del movimento Chabad, martedì 9 gennaio 2024.

AP Photo/Jake Offenhartz

Ordini di lavoro urgenti Sono stati emessi per stabilizzare la storica sinagoga e gli edifici vicini.

Due edifici a un piano sono stati danneggiati dalla costruzione del tunnel e ne è stata ordinata l'evacuazione in parte a causa di “problemi di stabilità strutturale in entrambi gli edifici”. Un ordine di evacuazione totale è stato emesso per un altro edificio a due piani situato dietro la sinagoga “dopo che si è deciso di rimuovere i muri resistenti al fuoco nel seminterrato e al primo piano”.

La storia continua sotto l'annuncio

Il rabbino Motti Seligson, portavoce di Chabad, ha descritto il tunnel come un atto di vandalismo commesso da un gruppo di giovani fuorviati e ha condannato “gli estremisti che hanno preso d'assalto il muro della sinagoga, vandalizzando il santuario, nel tentativo di mantenere il loro accesso non autorizzato”.

Nel frattempo, coloro che sostenevano il tunnel affermavano che stavano attuando un piano di “espansione” a lungo previsto dall’ex capo del movimento Chabad, il rabbino Menachem Mendel Schneerson, morto nel 1994.

Il conflitto nella comunità Chabad sulla questione del tunnel evidenzia una disputa lunga 30 anni sulla morte di Schneerson. La leadership principale di Chabad è impegnata a portare avanti gli insegnamenti del rabbino, ma una piccola setta all'interno del movimento afferma che il rabbino è il Messia e non è mai morto.

I giovani che hanno scavato il tunnel sembrano credere che il Rebbe sia ancora vivo. Il New York Times ha riferito che coloro che aderiscono a queste credenze messianiche si riferiscono a Schneerson al presente.

“Questo è ciò che vuole il rabbino, e questo è ciò che vogliono tutti”, ha detto Zalmi Grossman, un ventunenne residente a Brooklyn. Ha detto che il progetto del tunnel è iniziato alla fine dell’anno scorso come un modo per collegare la sinagoga a “tutto lo spazio vuoto” dietro di essa.

I leader Chabad hanno rifiutato di dire quando hanno scoperto il tunnel, ma diversi fedeli hanno detto che la notizia dell'esistenza del tunnel si era diffusa nella comunità nelle ultime settimane.

La storia continua sotto l'annuncio

La notizia del tunnel è stata riportata per la prima volta nel dicembre 2023. Secondo un articolo apparso sulla stampa ebraica, il tunnel è stato scoperto da idraulici incaricati di costruire il tunnel. Impostazione di una linea di galleggiamento Mentre scavavano sotto il quartier generale di Chabad.

Un architetto, un ingegnere e un appaltatore furono assunti dai proprietari dell'edificio per supportare il rudimentale tunnel, come incaricato dal Dipartimento delle Costruzioni.

La sinagoga è stata denunciata anche per scavi illegali senza permesso.

—Con file dell'Associated Press

&Copy 2024 Global News, una divisione di Corus Entertainment Inc.

READ  Un toro da rodeo salta la recinzione nell'arena dell'Oregon, ferisce 3 persone prima di essere catturato - World News

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *