4 mete meno conosciute per evitare le affollate città italiane quest’estate

4 mete meno conosciute per evitare le affollate città italiane quest’estate

Condividi l’articolo

Ultimo aggiornamento

C’è un vecchio detto in Italia: La Calma è la Virtù dei forti, O la calma è la virtù dei forti.

Ma nel caos della stagione turistica estiva italiana, la calma è più difficile da trovare dell’ananas sulla pizza.

Preferiti come Roma, Milano e Venezia meritano la loro incredibile reputazione. Tuttavia, ad alcuni viaggiatori non piacerà essere affollati come sardine o stare in lunghe file, non importa quanto sia popolare la destinazione.

Se vuoi vivere le meraviglie dell’Italia senza la miseria del sovraffollamento, sei fortunato. Il Paese che ci ha regalato pizza e gelato ha in serbo molti altri doni.

4 mete meno conosciute per evitare le affollate città italiane quest’estate

Ecco quattro destinazioni meno conosciute per evitare le affollate città italiane quest’estate:

Firenze – litchi

Firenze è il cuore pulsante indiscusso dell’Italia rinascimentale. Più di dieci milioni di turisti visitano ogni anno questo punto di riferimento artistico e storico, rendendolo una delle destinazioni più frequentate del paese.

L’alta stagione estiva di Firenze significa tariffe alberghiere in aumento del 50%, code per ore per le sue famose gallerie d’arte anche con biglietti anticipati e prenotazioni per la cena impossibili.

Invece della sovraffollata Firenze, prova la meno conosciuta città portuale di Lecce.

Situata nel cuore della Puglia meridionale d’Italia (il tacco dello stivale italiano), Lecce è un tesoro artistico e storico. Lecce ha infatti un suo stile architettonico – Barocco Leches. Pensa a colonne ornate, doccioni abbondanti e portici pittoreschi del caratteristico calcare color oro della zona.

Una donna viaggia a Lecce via mare

Soprannominata la “Firenze del Sud”, Lecce è ricca di siti artistici e storici.

Ammirate l’architettura da Piazza Del Duomo, ammirate la cattedrale di Lecce o godetevi una vista mozzafiato della città dal campanile. L’anfiteatro romano di Lecce del II secolo accanto a Piazza Sant’Oronzo si distingue come una reliquia archeologica seriamente sottovalutata.

READ  Worldwise: Le cose preferite del pianista e compositore italiano Ludovico Einaudi

Per un’esperienza culturale più profonda, abbandona gli hotel tradizionali in uno dei tanti hotel Palazzi Case storiche situate nella città vecchia che risalgono a più di cento anni fa.

Prima di tuffarti in città, addolcisci il tuo viaggio con la nostra esclusiva colazione cittadina, pasticciotto leccese. Questa irresistibile pasta per crema pasticcera è dorata, croccante fuori, deliziosamente cremosa dentro e non dovrebbe essere saltata in nessun caso.

Piazza del Duomo Lecce, Italia

Roma-Ostia Antica

Ah, Roma. La capitale italiana è affollata tutto l’anno, ma la stagione estiva fa esplodere gli strati della città.

Invece di attraversare Roma, prova la vicina città più piccola di Ostia Antica.

A soli 45 minuti da Roma, Ostia Antica ha una storia importante simile a quella dell’Impero Romano, senza che la capitale aspetti ore e ore per dare uno sguardo al suo passato.

L’Ostia Antica di 2000 anni era la vivace città portuale commerciale dell’antica Roma lungo il fiume Tevere.

Oggi i visitatori possono trascorrere ore esplorando le rovine tentacolari e ben conservate di antichi anfiteatri, terme, templi e altri aspetti della vita quotidiana. Sebbene non siano il Colosseo, le vaste rovine di Ostia Antica sono tra le meglio conservate in tutta Italia. In effetti, questo sito è spesso salutato come un rivale di Pompei.

Questa antica città portuale meno conosciuta offre agli appassionati di storia legati a Roma un percorso più tranquillo nel passato.

Le antiche rovine romane di Ostia Antica in Italia

Lago di Como – Lago d’Orta

Bene, il Lago di Como ha cluney e ville costellati di stelle. Ma ha anche tutta la folla estiva disordinata.

Il vicino Lago d’Orta ha la stessa bellezza naturale con più carattere e meno rumore.

READ  Evento precedente: Norvegia - Germania

Il Lago d’Orta è una destinazione cinematografica sulla sponda piemontese del Distretto dei Laghi. Mentre si trovano in riva al lago, i viaggiatori possono concedersi lussuose ville a cinque stelle, tortuose stradine acciottolate e ristoranti stellati Michelin con deliziose specialità al tartufo nella regione piemontese di Orta.

Prendi una barca charter o un vaporetto per Isola San Giulio, l’isola idilliaca e solitaria che attira i visitatori dal centro della laguna.

Il monastero è la caratteristica più importante dell’isola, e la ragione del suo soprannome, l’Isola del Silenzio. Come ha giustamente affermato Marie Claire Chabet di Harper’s Bazaar, “Pensalo come un’app di meditazione medievale”.

Mentre il Lago d’Orta rimane una destinazione molto popolare in estate, soprattutto tra la gente del posto, è decisamente più tranquillo dei vicini laghi di prim’ordine.

Lago d'Orta, Italia

Costiera Amalfitana – Sardegna occidentale

Molti viaggiatori sognano un viaggio panoramico lungo la Costiera Amalfitana, il vento che sferza i capelli in una decappottabile d’epoca diretta verso una delle tante pittoresche località balneari.

Per evitare il caos dell’estate ad Amalfi, dirigiti verso la costa occidentale della Sardegna per uno straordinario viaggio in riva al mare.

La crociera costiera da Carbonia fino ad Alghero stupirà i viaggiatori con viste mozzafiato sul mare, scogliere spettacolari e un paradiso italiano incontaminato.

I villaggi color pesca di Bossa evocano distinte vibrazioni amalfitane. Da non perdere anche il Museo delle Conce e il Museo Casa Deriu nell’ex città delle concerie. Goditi un bicchiere della specialità locale Malvasia vicino al porto turistico o fai un giro in barca a Capo Marrargiu e alle vicine grotte.

Al traguardo settentrionale del tuo viaggio fuoristrada italiano, il Parco Naturale Regionale di Porto Conte offre alcune delle spiagge più incontaminate e sentieri mozzafiato di tutta Italia.

READ  La panetteria italiana riapre dopo un incendio doloso nel 2020
Italia Sardegna Provincia Nuoro Parco Nazionale del Golfo di Orosei e del Gennargentu Cala Mariolu

Nelle parole del famoso regista italiano Federico Fellini, “La vita è un misto di magia e pasta”. Ci auguriamo che quest’estate ti goda la pace con queste destinazioni italiane meno conosciute.

Allerta viaggiatori: Non dimenticare l’assicurazione di viaggio per il tuo prossimo viaggio!

↓ Unisciti alla nostra comunità ↓

IL Gruppo FB della community di viaggi fuori percorso Ha le ultime notizie, conversazioni e riapertura di domande e risposte ogni giorno!

Gamma di corsa fuori pista 1-1
Iscriviti alle nostre ultime pubblicazioni

Inserisci il tuo indirizzo e-mail per iscriverti alle ultime notizie di viaggio di Travel Off Path, direttamente nella tua casella di posta.

Questo articolo è originariamente apparso su TravelOffPath.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *