02-12-2024 | Nadak: Solitario | comunicato stampa

02-12-2024 |  Nadak: Solitario |  comunicato stampa

HOUSTON, 12 febbraio 2024 (GLOBE NEWSWIRE) — Intuitive Machines, Inc. (Nasdaq: LUNR, LUNRW) (“Intuitive Machines”) (“Società”), leader nell'esplorazione spaziale, nelle infrastrutture e nei servizi, e SpaceX. Hanno analizzato i dati dei test di rifornimento del lander lunare per la missione IM-1 e hanno stabilito che la campagna di test è stata completata.

Il lancio della missione IM-1 è previsto per una finestra di lancio di più giorni che si aprirà alle 00:57 ET del 14 febbraio 2024, dal Launch Complex 39A presso il Kennedy Space Center della NASA in Florida.

Credito: SpaceX

La missione Intuitive Machines IM-1 è il primo tentativo di atterraggio sulla superficie lunare come parte dell'iniziativa Commercial Lunar Payload Services (“CLPS”) della NASA, una parte fondamentale degli sforzi di esplorazione lunare Artemis della NASA. I carichi scientifici e tecnologici inviati sulla superficie lunare come parte del CLPS hanno lo scopo di gettare le basi per le missioni umane e una presenza umana sostenibile sulla superficie lunare.

Intuitive Machines fornirà aggiornamenti critici all'IM-1 Il sito web dell'azienda'.

A proposito di macchine intuitive

Intuitive Machines è una società aerospaziale diversificata focalizzata sull'esplorazione spaziale. Intuitive Machines fornisce prodotti e servizi spaziali per supportare l'esplorazione umana e robotica sostenibile della Luna, di Marte e oltre. I prodotti e i servizi di Intuitive Machines sono offerti attraverso le sue quattro business unit: Lunar Access Services, Orbital Services, Lunar Data Services e Space and Infrastructure Products. Per ulteriori informazioni, visitare il sito web intuitivemachines.com.

Dichiarazioni previsionali

Il presente comunicato stampa contiene “dichiarazioni previsionali” ai sensi del Private Securities Litigation Reform Act del 1995, come modificato. Tutte le dichiarazioni contenute in questo comunicato stampa che non si riferiscono a questioni di fatto storico devono essere considerate lungimiranti. Queste dichiarazioni previsionali sono generalmente identificate da parole come “anticipa”,” “Credi,” Continua,” “Maggio”, “Forse”,” “Pianifica”,” “È possibile,” “Potenziale”,” “Anticipazione”,” “Progetto,” “Dovrebbe”,” “Cerco,” “Lo faremo,” ma l'assenza di queste parole non significa che una dichiarazione non sia previsionale. Queste dichiarazioni previsionali includono, ma non sono limitate a, dichiarazioni relative a: le nostre aspettative, risultati e piani relativi al nostro prima missione sulla Luna, compresi i tempi previsti di lancio e atterraggio della nostra missione lunare I. Queste dichiarazioni previsionali riflettono le aspettative della Società sulla base delle informazioni e dei dati attualmente disponibili. I nostri risultati, prestazioni o risultati effettivi potrebbero differire materialmente da quelli espressi o implicite nelle dichiarazioni previsionali, e vi avvertiamo di non fare eccessivo affidamento su tali dichiarazioni previsionali.Fattori dettagliati nella sezione intitolata Parte I, Voce 1A. Fattori di rischio nella nostra relazione annuale sul modulo 10-K per il anno fiscale terminato il 31 dicembre 2022, la sezione intitolata Parte I, Punto 2, Discussione e analisi della direzione sulla situazione finanziaria e i risultati operativi e la sezione intitolata Parte II. Punto 1A. “Fattori di rischio” nella nostra relazione trimestrale sul modulo 10- Q per il trimestre terminato il 30 settembre 2023, potrebbe far sì che i risultati effettivi o i risultati differiscano sostanzialmente da quelli indicati dalle dichiarazioni previsionali contenute nel presente comunicato stampa, a cui è possibile accedere sul sito web della Securities and Exchange Commission all'indirizzo www.sec.gov E la sezione investitori del nostro sito web www.investors.intuitivemachines.com.

READ  Il meteo ritarda il ritorno della missione speciale dell'astronauta Axiom

Queste dichiarazioni previsionali si basano sulle informazioni disponibili alla data del presente comunicato stampa e sulle aspettative, previsioni e ipotesi attuali e comportano una serie di giudizi, rischi e incertezze. Di conseguenza, non si deve fare affidamento sulle dichiarazioni previsionali come rappresentative delle nostre opinioni a partire da qualsiasi data successiva e non ci assumiamo alcun obbligo di aggiornare le dichiarazioni previsionali per riflettere eventi o circostanze successivi alla data in cui sono state rilasciate, sia come risultato di esso. Nuove informazioni, eventi futuri o altro, salvo quanto richiesto dalle leggi sui titoli applicabili.

Contatti

Per le domande degli investitori:

[email protected]

Per domande sui media:

Fare clic su @intuitivemachines.com


Marchio di base

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *