Un sogno d'infanzia è ora realtà: una pizzeria sta arrivando al Gaslight District

Un sogno d'infanzia è ora realtà: una pizzeria sta arrivando al Gaslight District

L'amore per il cibo di Giuliano Mottola è iniziato sul pavimento della cucina di sua madre in Italia, dove giocava con pentole e padelle mentre lei cucinava.

Avanti veloce di 25 anni e sta dando gli ultimi ritocchi alla Pizzeria Mottola a Galt Distretto delle luci a gas.

Ma è stato un viaggio arrivarci.

Ha lasciato la sua città natale, Taranto, in Italia, dopo aver terminato la scuola di cucina, per approdare infine alla GTA. Dopo essersi trasferito a Cambridge in mezzo alla pandemia, ha lavorato in alcune cucine e ha trovato lavoro in una fabbrica prima di avere l'opportunità di aprire il proprio negozio.

Raccontare Spettacolo di Mike FarwellSembra che tutto fosse destinato a succedere.

“Sono davvero felice di far parte di questa comunità. Adoro davvero il centro, è semplicemente bellissimo. Gli edifici in mattoni mi ricordano davvero casa.”

Giuliano ha detto che Mottola's Pizza si concentrerà sul fare bene le piccole cose. Ha intenzione di importare la maggior parte dei suoi componenti dall'Italia. Questo per garantire autenticità e massima qualità. Il forno a legna sarà il fulcro dell'attività, dove verranno preparate le tradizionali pizze in stile napoletano.

Mottola ha detto di credere nel motto: semplice è meglio.

“Credo fermamente nel metterci un po' d'amore. Quando fai qualcosa, la rendi migliore.”

Ci vorranno alcune settimane prima che la pizza inizi a uscire dal nuovo negozio. Mottola ha detto che sta ancora aspettando che arrivi il suo forno.

Si prevede che la Pizzeria Mottola aprirà entro la fine dell'estate per servire i clienti. Proseguono i lavori su una sala da pranzo interna con la speranza di aprire la sala da pranzo in autunno.

READ  L'Italia previene gli attacchi degli hacker filo-russi durante l'Eurovision

Notizie radiofoniche di Rogers

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *