Tesla apre la più lunga rotta sovralimentata da est a ovest lungo la storica Via della Seta della Cina

Tesla China ha recentemente annunciato l’apertura della pista più lunga per una stazione di Supercharger lungo la storica Via della Seta del paese.

La pista Supercharger si estende per poco più di 3.100 miglia (5.000 km) con 27 stazioni. Tesla China ha annunciato l’apertura della strada tramite il suo account Twitter ufficiale.

Il video di Tesla della strada sovralimentata più lunga della Cina ritrae viaggiatori che attraversano siti storici per “vivere l’epopea storica”. Tesla Squadra cinese Supercar فريق Concentrati sull’espansione della portata dei conducenti Tesla posizionando le stazioni nei luoghi più emozionanti. Ad esempio, all’inizio di quest’anno, il team Supercharger ha annunciato tramite Lead a Montagna. Campo base dell’Everest.

La Supercharger Route di 3.1,000 miglia corre lungo la storica Via della Seta cinese da Zhoushan a Horgos. La storica Via della Seta sorse durante la dinastia cinese Han (206 a.C. – 22 d.C.). Ha stabilito reti commerciali nei paesi dell’Asia centrale, tra cui Afghanistan, Kazakistan e Kirghizistan, nonché nell’odierna India e Pakistan. La strada si estendeva anche all’Europa.

(a lui attribuito: Grande Cina Tesla)

Nel 2013, il presidente Xi ha lanciato la Belt and Road Initiative cinese, ora conosciuta come la Nuova Via della Seta. La Belt and Road Initiative definisce il piano della Cina per costruire ferrovie, porti, autostrade e altre infrastrutture che collegheranno l’est all’ovest. Almeno 100 paesi hanno mostrato interesse per la Nuova Via della Seta.

Il G7 potrebbe avere in programma di creare la propria Via della Seta. Nessun dettaglio specifico dei piani del G7 è stato divulgato al momento della presente relazione.

Il team Teslarati sarebbe grato di contattarti. Se hai qualche consiglio, scrivici a [email protected] Oppure contattami a [email protected].

Tesla apre la più lunga rotta sovralimentata da est a ovest lungo la storica Via della Seta della Cina






READ  20 migranti sono stati feriti a morte al largo della Tunisia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *