Storie principali: Apple supporta le voci su RCS, iPhone 16 e altro ancora

Storie principali: Apple supporta le voci su RCS, iPhone 16 e altro ancora

Alzi la mano chi pensa che Apple deciderà di supportare la messaggistica RCS per consentire una migliore comunicazione con le persone con la bolla verde!


Questa è stata sicuramente la notizia più importante della settimana, ma c’erano molte novità, tra cui voci sui tempi del supporto per il sideload delle app per gli utenti nell’UE, i prossimi sviluppi in iOS 18 e il gradito cambiamento in watchOS 10.2 per scambiare i quadranti. . I saldi del Black Friday sono ora in pieno svolgimento, quindi continua a leggere qui sotto per tutti i dettagli su queste storie e altro ancora!

Apple adotta lo standard di messaggistica RCS per migliorare l’interoperabilità con i dispositivi Android

In alcune notizie scioccanti di questa settimana, Apple ha annunciato che aggiungerà il supporto per il Rich Communications Standard (RCS) “entro la fine del prossimo anno”, consentendo una migliore interoperabilità della messaggistica con i dispositivi Android.

RCS del pollice


Apple ha resistito a lungo all’adozione di un successore di SMS e MMS nonostante le forti pressioni da parte dei produttori di dispositivi Google e Android, e non è chiaro esattamente cosa abbia cambiato idea ad Apple oltre alla continua pressione da parte delle autorità di regolamentazione su vari aspetti dell’attività dell’azienda.

Anche se RCS rimarrà separato da iMessage, porterà una serie di progressi nella comunicazione tra gli utenti Apple e Android, tra cui maggiore sicurezza, foto e video ad alta risoluzione, messaggistica vocale e chat di gruppo molto migliorate.

Si dice che la serie iPhone 16 abbia 17 nuove funzionalità

È ancora solo novembre, ma abbiamo sentito parlare di alcuni potenziali aggiornamenti alla linea di iPhone di punta del prossimo anno.

READ  Il volume Bluetooth ottiene un gradito aumento nell'aggiornamento del sistema Switch 14.0.0

Testa fantasma per iPhone 16 aggiornata 1


Dai display più grandi sui modelli Pro ai miglioramenti della fotocamera e altro ancora, sembra che il 2024 dovrebbe essere un buon anno per coloro che sono pronti a passare a un nuovo iPhone.

Le app per iPhone con sideloading arriveranno agli utenti dell’UE nella prima metà del 2024

L’anno prossimo, gli utenti iPhone nell’Unione Europea potranno scaricare app ospitate al di fuori dell’App Store ufficiale di Apple per conformarsi alle normative europee, secondo… BloombergMarco Gormann.

Carico laterale Federighi


Apple introdurrà un “sistema altamente controllato” che consentirà agli utenti dell’UE di installare app ospitate altrove, ha affermato Gorman nell’ultima edizione per abbonati della sua newsletter Power On. Secondo quanto riferito, Apple modificherà anche le app Messaggi e Pagamento come parte delle modifiche, probabilmente tramite un aggiornamento iOS 17 localizzato.

Le offerte del Black Friday di Apple sono ora disponibili: AirPods, iPhone, iPad e altro ancora

Manca meno di una settimana al Black Friday, ma le offerte sono in pieno svolgimento da ottobre, quindi siamo nella stagione dello shopping natalizio in cui puoi ottenere ottimi affari su prodotti e accessori Apple.

Le migliori offerte per il Black Friday in anticipo


Stiamo monitorando le migliori offerte sui prodotti Apple e relativi accessori, quindi assicurati di controllare la nostra copertura continua per il resto del mese e fino a dicembre.

iOS 18 basato sull’intelligenza artificiale è stato elogiato come “ambizioso e avvincente” dai dirigenti Apple

Apple ritiene internamente che gli aggiornamenti iOS 18, macOS 15, watchOS 11 e tvOS 18 del prossimo anno saranno “ambiziosi e avvincenti”, grazie alle nuove funzionalità software e ai design in lavorazione. Questo secondo le ultime informazioni che ho fornito Bloomberg Il giornalista Mark Gorman.

READ  I giochi sono stati completati rapidamente e hanno rivelato il programma di Frost Fatales 2024

Funzionalità Siri simulata di iOS 18


Sebbene si sappia poco sui dettagli, si ritiene che molti dei cambiamenti coinvolgano l’intelligenza artificiale generativa, inclusa una versione più intelligente di Siri che porta l’integrazione dell’assistente virtuale con i sistemi operativi a un nuovo livello.

watchOS 10.2 beta reintroduce la possibilità di cambiare i quadranti di Apple Watch con uno scorrimento

Nell’ambito del rinnovamento dell’interfaccia di Apple Watch con watchOS 10, l’azienda ha abbandonato la possibilità di cambiare rapidamente i quadranti con un semplice tocco.

Apple Osservare ultra rosa


Mentre alcuni utenti erano sollevati dal fatto che non si ritrovavano più a cambiare volto accidentalmente, altri erano infastiditi dal fatto che cambiare volto ora richiedesse più passaggi.

Con l’ultima beta di watchOS 10.2 questa settimana, Apple mira a soddisfare entrambi i gruppi, ripristinando il gesto di scorrimento per cambiare i quadranti ma rendendolo un’impostazione opzionale. watchOS 10.2 dovrebbe vedere una versione generale il mese prossimo.

Newsletter di MacRumors

Ogni settimana pubblichiamo una newsletter via email come questa che mette in evidenza le principali novità Apple, rendendolo un ottimo modo per ottenere un breve riepilogo della settimana che includa tutti gli argomenti chiave che abbiamo trattato e collega storie correlate per ottenere un grande risultato. obiettivo. guarda la foto.

Quindi, se vuoi avere Novità più importanti Come il riepilogo riportato sopra, inviato ogni settimana alla tua casella di posta elettronica, Iscriviti alla nostra Newsletter!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *