Quando è la cerimonia di apertura di Euro 2020 e come puoi guardarla?

L’illustre Stadio Olimpico di Roma sarà la sede della cerimonia di apertura di Euro 2020 dopo la partita di apertura del torneo che vedrà l’Italia affrontare la Dark Horses Turchia.

Il torneo comprenderà 11 città ospitanti in diverse parti d’Europa, tra cui Inghilterra e Scozia, e comprenderà 24 squadre e 51 partite in totale.

Dopo un lungo anno di ritardo, la UEFA è desiderosa di rendere Euro 2020 un enorme successo e mostrare al mondo la “luce alla fine del tunnel”.

Allo Stadio Olimpico, la cerimonia di apertura sarà testimoniata dai migliori padroni di casa.

scarica il video

Il video non è disponibile

Lo stadio ha una capacità di oltre 70.000 spettatori e, sebbene solo il 25% di questa capacità sarà riempito da spettatori all’interno dello stadio, porterà comunque un’atmosfera vibrante.

Le cerimonie di apertura sono raramente un evento importante. Ma dovresti aspettarti di vedere Martin Garrix e Bono sul palco che eseguono l’inno ufficiale di Euro 2020 noi siamo la gente.

Il Sottosegretario allo Sport Valentina Vezzali ha accolto con grande entusiasmo la gara inaugurale.

“Questo risultato non è solo per il calcio, ma per tutto lo sport italiano”, ha detto Visalli.

“Non l’apertura di uno stadio, ma un momento simbolico. È la luce in fondo al tunnel. Ci auguriamo che l’11 giugno sia il momento culminante del processo di rinascita dell’intero movimento sportivo”.

Il giorno successivo del torneo, sabato, vedrà le partite a Baku, Copenaghen e San Pietroburgo, prima che Londra e Wembley diventino protagoniste della prima partita dell’Inghilterra domenica.

READ  Partite di Euro 2020: quando e dove giocare Inghilterra, Scozia e Galles, oltre a come acquistare i biglietti

La finale si svolgerà a Wembley, con entrambe le semifinali che si svolgeranno anche al National Stadium in Inghilterra, aggiungendo ancora più incentivo al torneo. tre neri Per avanzare alle fasi finali del torneo.

stadio di Wembley
Lo stadio di Wembley ospiterà la finale di Euro 2020.

Le restanti città ospitanti saranno:

Amsterdam (Paesi Bassi) – Johan Cruyff Arena

Baku (Azerbaigian) – Stadio Olimpico

Siviglia (Spagna) – Stadio Ramon Sanchez Pizjuan

Bucarest (Romania) – Arena Nazionale

Budapest (Ungheria) – Puskas Arena

Copenaghen (Danimarca) – Parken Stadium

Glasgow (Scozia) – Hampden Park

Londra (Inghilterra) – Stadio di Wembley

Monaco di Baviera (Germania) – Allianz Arena

Roma (Italia) – Stadio Olimpico

San Pietroburgo (Russia) – Stadio Krestovsky

in ogni calcio. Londra Newsletter, ti forniremo le ultime notizie dell’ultima ora, le funzionalità di trasferimento e i commenti sul tuo club preferito, nonché i punti chiave di discussione per i tifosi.

Non ti perderai nulla: tutte le notizie di cui hai bisogno ti arriveranno direttamente nella tua casella di posta. Invieremo anche newsletter speciali quando emergono notizie importanti o quando si verifica un evento speciale.

Puoi iscriverti agli aggiornamenti dell’Arsenal qui.

Puoi iscriverti agli aggiornamenti del Chelsea qui.

Puoi iscriverti agli aggiornamenti degli Spurs qui.

Puoi iscriverti per gli aggiornamenti sul West Ham qui.

Solo Budapest dovrebbe avere la piena capacità al momento. Anche se questo potrebbe cambiare se le restrizioni si attenuassero in Inghilterra come previsto il 21 giugno.

Chi vincerà l’Europeo 2020?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *