Qualcuno ha usato Pixel 7 Pro per 3 settimane senza accorgersene

In una sorprendente svolta degli eventi, qualcuno afferma di aver utilizzato un Pixel 7 Pro inedito per tre settimane senza notare che non era un Pixel 6 Pro e hanno foto che lo dimostrano.

La scorsa settimana, è stato riferito che esisteva anche una versione preliminare del Pixel 7 Disponibile per l’acquisto su eBayper dare una prima occhiata al telefono in arrivo, anche se un po’ più di quello che Google stesso ha offerto all’I/O. Poco dopo, l’elenco è stato cancellato da eBay, ma alcuni hanno notato che il Pixel 7 è stato girato con il Pixel 7 Pro.

In un nuovo post a Abbonamento Google PixelL’utente AMC20_ ha rivelato di aver acquistato il suo dispositivo da un elenco di Facebook Marketplace in cui il dispositivo era descritto come “Pixel 6 Pro”. Questo sembra logico – Questa è la tecnologia di oggi Hanno detto di aver trovato anche un prototipo del Pixel 7 su Facebook.

Nel post, l’AMC20_ afferma di essere stato in grado di utilizzare il telefono per tre settimane senza problemi. In effetti, non è chiaro se il redditor fosse a conoscenza del fatto che stavano utilizzando Pixel 7 Pro invece dell’annunciato Pixel 6 Pro.

Dopotutto, a giudicare dalle immagini condivise – come mostrato di seguito – il loro prototipo Pixel 7 Pro ha un’opzione di colore Obsidian e sembra molto simile al Pixel 6 Pro in Stormy Black. Entrambi i telefoni devono avere un formato Stessa identica tecnologia di visualizzazione sotto la copertura.

Sfortunatamente, le cose sono andate storte ieri quando è arrivata la notizia dei prototipi sciolti. Secondo il post del proprietario, il prototipo Pixel 7 Pro è stato cancellato da remoto da Google e reso inutilizzabile. L’accensione ora porta il telefono direttamente al menu di ripristino dell’avvio rapido di Android. Da lì, possiamo vedere il nome in codice “Cheetah” di Pixel 7 Pro insieme a una conferma il nostro rapporto La serie Pixel 7 utilizzerà il Samsung Exynos Modem 5300.

READ  Craig Federighi afferma che le modifiche alla schermata di blocco in iOS 16 sono un "atto granulare"

Take di 9to5Google

D’altra parte, è fantastico che Google possa accedere a un linguaggio di progettazione stabile per la serie Pixel, facilitandone l’identificazione. Tuttavia, probabilmente non sarebbe positivo se qualcuno non potesse distinguere facilmente visivamente tra due generazioni del tuo telefono. Inoltre, non è un’ottima esperienza acquistare un telefono online e spegnerlo a distanza dopo tre settimane senza capirne il motivo.

Altro su Google Pixel:

FTC: utilizziamo i link di affiliazione per guadagnare. di più.


Dai un’occhiata a 9to5Google su YouTube per ulteriori notizie:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.