Pioggia di meteoriti Perseo per illuminare i cieli sopra Manitoba – Winnipeg

Pioggia di meteoriti Perseo per illuminare i cieli sopra Manitoba – Winnipeg

Gli astronomi avranno la possibilità di guardare il cielo notturno illuminarsi di stelle cadenti domenica sera, mentre la pioggia di meteoriti delle Perseidi conclude la sua apparizione annuale.

Durante la notte, la Terra finirà di superare la scia di polvere lasciata da una cometa nello spazio per mostrarla, cosa che accade ogni anno in questo periodo.

L’evento è il secondo miglior sciame meteorico che si verifica ogni anno, ha affermato Scott Young, astronomo planetario presso il Manitoba Museum.

“È una specie di Old Faithful delle piogge di meteoriti, mette sempre in scena uno spettacolo abbastanza decente”, ha detto.

Mentre il momento migliore per vedere le stelle cadenti era sabato mattina poco prima dell’alba, come quando la Terra ha superato la parte più spessa di “lepre di polvere” delle particelle di cometa, Young ha detto che il cielo dovrebbe essere quasi altrettanto luminoso anche domenica sera.

La storia continua sotto l’annuncio

“Ieri sera non abbiamo avuto un bel cielo sereno, ma dovremmo avere un bel cielo domenica e lunedì, e questo ci darà almeno una buona possibilità di goderci la fine della pioggia”.

A seconda di quanto si è lontani dalla città e lontani dall’inquinamento luminoso, gli osservatori possono aspettarsi di vedere tra le 30 e le 60 meteore all’ora dalla domenica notte all’alba.

Il fotografo professionista Justin Anderson ha guardato la doccia da Rocky Lake vicino a Bass nonostante le condizioni nuvolose.

“Continuavamo a guardare dritto e vedevi la strana meteora passare attraverso le nuvole, proprio attraverso la parte sottile delle nuvole, e anche alcune di esse potevi vedere le nuvole intere quasi lampeggiare come se fossero fulmini e sai che questo è in realtà, forse una meteora illumina il cielo.”

READ  Le immagini radar rivelano danni al satellite europeo ERS-2 durante le orbite finali

Il fotografo ha detto che anche se non ha scattato nessuna foto della pioggia di meteoriti, l’esperienza è valsa comunque la pena.

“È una sensazione surreale sedersi sotto le stelle a guardare in alto, sentirsi così piccoli in un mondo così grande”.

Anderson ha detto che uscirà a fotografare il cielo notturno di domenica nello stesso punto.

Con file di Catherine Dornan

La storia continua sotto l’annuncio


Clicca per riprodurre il video:

Osservare le stelle ad agosto


e copia 2023 Global News, una divisione di Corus Entertainment Inc.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *