Osimhen allenatore, Spalletti si prende una pausa dal calcio, lavoro al Napoli

Osimhen allenatore, Spalletti si prende una pausa dal calcio, lavoro al Napoli

Luciano Spalletti ha annunciato che si prenderà una pausa dal calcio dopo essersi dimesso dal suo lavoro al Napoli Football Club dopo aver guidato il club a sollevare la Serie A per la prima volta in 33 anni.

Parlando a un evento presso il centro di allenamento della nazionale italiana di Coverciano, Spalletti ha rivelato che prenderà tempo lontano dal calcio e non passerà immediatamente ad allenare un’altra squadra.

“Ho bisogno di prendermi una pausa perché sono così stanco.

Non so se puoi chiamarlo un anno di vacanza ma non lavorerò. Non allenerò il Napoli o qualsiasi altra squadra.

Il 64enne lo ha confermato lunedì 29 maggio 2023 dopo aver vinto il primo scudetto del club in oltre tre decenni.

Il club partenopeo vinse per l’ultima volta la prima divisione italiana nel 1990, quando Diego Maradona li portò a vincere il titolo prima di altre squadre, prima del completamento del 2023.

Per questa impresa unica, Maradona era adorato dagli eroi a Napoli e ancora oggi gli tributano grande rispetto in quella città. Lo stadio del loro club, infatti, prende il nome da Maradona.

Spalletti, dopo aver allenato Empoli, Udinese, Roma e Inter, ha vinto il suo primo scudetto in questa stagione con i colori azzurri. Hanno vinto il campionato in grande stile con cinque partite da giocare dopo una campagna magica in cui la loro squadra ha giocato alcune delle partite di calcio più emozionanti d’Europa.

La vittoria del titolo del Napoli è stato il culmine della lunga e movimentata carriera da allenatore di Spalletti, che gli ha portato molti elogi ma pochi trofei.

READ  Ecco chi può sfondare la Hall of Fame

Certaldo, allenatore di origini metropolitane, lascerà l’allenamento del Napoli domenica 4 giugno 2023 quando ospiterà allo Stadio Diego Armando Maradona i neo campioni della Sampdoria, retrocessa in Serie A.

Nel 2006 e nel 2007 Spalletti è stato eletto allenatore dell’anno in Italia. Attualmente è il vincitore di Enzo Bearzot del 2023 grazie alle prestazioni impressionanti della squadra del Napoli in questa stagione.

Secondo Football Italia, il premio viene assegnato all’allenatore italiano dell’anno da una giuria composta da rappresentanti delle principali testate sportive italiane.

L’allenatore dei Partenopei ha iniziato la sua carriera da allenatore come calciatore semiprofessionista intorno ai venticinque anni, dal 1982 al 1993. Ha concluso la sua carriera da giocatore con l’Empoli FC prima di passare alla professione di allenatore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *