“NCIS: Hawaii” rivela il collegamento di NCIS tra Gibbs e Jane Tennant

In vista di questo marzo evento crossover ufficiale, NCIS: Hawaii Questo lunedì sera ha rivelato il ruolo che NCISLeroy Jethro Gibbs ha interpretato la guida della carriera di Jane Tennant.

Nel NCIS: Hawaii episodio “Spie, parte 2” (la conclusione di una trama in due parti iniziata domenica notte), mentre la squadra indagava sull’apparente ruolo dell’ex agente della CIA Maggie Shaw (Julie White) nel favoreggiamento di una spia cinese che si nascondeva alle Hawaii, una serie di flashback iniziati con “15 anni fa” raccontavano il reclutamento e l’addestramento di Maggie di una giovane Jane (Vanessa Lachey).

Nella sequenza finale di flashback, ambientata 11 anni fa, Jane ha appreso che Maggie era stata trasferita dalla divisione Medio Oriente dell’agenzia all’Estremo Oriente e che non avrebbe portato il suo padawan con sé.

Invece, Maggie tirò fuori un biglietto da visita che le era stato subito fatto scivolare.

“Ricordi l’agente dell’NCIS che ha lavorato all’operazione a Kabul?” lei chiese.

«Con il taglio di capelli da marinaio e così via [eye roll] compagno irriverente?” rispose Giovanna.

“Gli hai fatto una bella impressione.”

“Come potresti dirlo?”

“Perché ha cercato di rubarti a me; mi ha chiesto di darti questo,” disse Maggie, consegnando il biglietto da visita di un agente speciale di supervisione L. Jethro Gibbs. E scritto a mano sul retro? “Regola 72: Sii sempre aperto a nuove idee.”

Notando la regola, Jane chiese: “Cosa significa?” — al che Maggie si strinse nelle spalle: “Oh, non lo so. Ne ha dozzine. Ma è brava gente, e può farti incastrare al FLETC”.

READ  "Thor", "Ms Marvel", "Orville" Ottieni adesivi

E questo, ragazzi, è il modo in cui Jane Tennant ha incontrato l’NCIS.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.