Maserati presenta la MC20 Spider Super Sport chiamata “Cielo”

La casa automobilistica italiana Maserati ha lanciato una versione Spyder della sua supersportiva MC20, soprannominata “Cello”.
La serie di auto sportive MC20 sta per Maserati Corse (Racing) e 20 sta per 2020. Il monicker ‘Cielo’ nella versione Spyder sta per Heaven. Maserati afferma che il Cielo offre la perfetta combinazione di sportività e lusso con il suo tetto in vetro retrattile e gli intelligenti finestrini elettrici in vetro.

Silo Maserati MC20

La MC20 Cielo è dotata di un motore Maserati Nettuno da 3,0 litri. Il motore V6 biturbo eroga 630 CV e 730 Nm a 8000 giri/min. Sviluppata presso il Maserati Innovation Lab di Modena, in Italia, la Cielo pesa 65 kg in più rispetto al modello coupé. Entrambe le versioni dell’MC20 sono dotate di un telaio in fibra di carbonio per una rigidità torsionale senza rivali e una maneggevolezza precisa. Cielo ha anche porte a farfalla per facilitare l’ingresso e l’uscita.

In termini di lusso, l’MC20 Cielo ottiene alzacristalli elettrici che possono passare da trasparenti a opachi con la semplice pressione di un pulsante. È inoltre dotato di un sistema audio Sonus Faber a 12 altoparlanti opzionale. L’abitacolo è realizzato in fibra di carbonio e un volante completamente invisibile si trova davanti al guidatore. La Launch Edition è disponibile anche nell’esclusivo colore Aquamarine nell’ambito del Programma di personalizzazione Fuoriserie Maserati.

La Spyder Super Sport dispone anche di una serie di funzioni di sicurezza attiva come sensori di parcheggio, telecamera per la retromarcia, Lind Spot Monitoring, frenata di emergenza autonoma e una telecamera a 360 gradi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.