Marvel’s Feige sta pianificando il prossimo decennio del MCU



Marvel Studios

La Disney è andata al CinemaCon questa mattina per mostrare il suo merchandising, in gran parte dei quali erano due uscite Marvel Studios per l’estate 2022: “Doctor Strange in the Multiverse of Madness” e “Thor: Love and Thunder”.

Sebbene non ci fossero molte notizie al di fuori dell’evento, il presidente dei Marvel Studios Kevin Feige era presente e ha preso in giro la pianificazione strategica a lungo termine della sua azienda e il futuro dell’universo cinematografico che hanno costruito.

per me collisoreFeige ha detto al pubblico che si recherà al ritiro dei Marvel Studios subito dopo l’evento CinemaCon per lavorare sul prossimo decennio di narrazione per il MCU.

La discussione arriva quando l’MCU apre la fase del multiverso prima con “Loki”, poi “Spider-Man: No Way Home” e ora il nuovo “Doctor Strange”. La quarta “fase” dell’azienda, che ci porta alla fine del prossimo anno, appare in buone condizioni. Ciò che si nasconde dietro queste cose diventa più oscuro e ciò che è probabile che venga definito più chiaramente in questa disfatta.

I commenti arrivano quando si dice che le prime vendite dei biglietti per “Doctor Strange in the Multiverse of Madness” abbiano già generato $ 42 milioni di entrate: i numeri sono stati rivelati oggi al CinemaCon. Questo film uscirà nelle sale il 6 maggio.



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.