Lo smontaggio di Pixel 8 Pro rivela un raffreddamento migliore e il tag “Google” interno: Ars Technica

Lo smontaggio di Pixel 8 Pro rivela un raffreddamento migliore e il tag “Google” interno: Ars Technica

Pixel 8 Pro è stato rilasciato pochi giorni fa, insieme a iFixit Ho un contratto One for Destruction sul suo canale YouTube.

La sua apertura non sembra molto diversa da quella dell’anno scorso. Il primo passo è ripassare tutta la colla del telefono, il che consiste nel riscaldare lo schermo, allontanare lo schermo dalla scocca con una ventosa e tagliare la colla attorno al bordo con uno strumento morbido. iFixit afferma che l’adesivo era “più facile da inserire”. [than that in the iPhone] 15 Pro Max.” A differenza del design dell’iPhone 15, Pixel 8 Pro si apre solo da un lato, quindi probabilmente dovrai rimuovere ogni parte del telefono per sostituire il retro.

Gli interni del telefono assomigliano esattamente al Pixel 7 Pro, ma Google sta iniziando a cogliere alcune delle tendenze di Apple per rendere gli interni del telefono belli. Quest’anno la batteria porta il marchio “Google”, mentre l’anno scorso era coperta da informazioni e avvertenze del produttore. Naturalmente, non lo vedrai finché non toglierai il cuscinetto di raffreddamento in grafite, che, per il secondo anno consecutivo, ha visto un aumento significativo dell’area; Ora copre circa il 60% della batteria. Il Pixel funziona con un SoC “Tensor” realizzato in collaborazione con Samsung, quindi un maggiore raffreddamento sarebbe sicuramente di aiuto.

READ  6 Impostazioni di Alexa che vorrai modificare immediatamente

Da qualche anno, Google ha incluso delle linguette di plastica attorno alla batteria che dovrebbero aiutare a tagliare l’adesivo e separarlo dal corpo del telefono, ma non sembrano mai funzionare, e tutti ricorrono all’immersione della batteria nell’alcol per sconfiggerla. la batteria. Adesivo. È lo stesso accordo quest’anno.

La grande novità per il rilascio di Pixel 8 è stata l’aggiornamento a sette anni di supporto. Google e iFixit hanno una partnership per i ricambi, quindi un giorno lanceranno un negozio di ricambi per Pixel 8, che includerà anche Sette anni Disponibilità dei pezzi. iFixit menziona anche che non esiste alcun software di blocco delle parti, quindi sembra che questo telefono sarà riparabile per un po’. Sfortunatamente, iFixit ha trascurato di assegnare al dispositivo un punteggio di riparazione effettivo.

Immagine dell’elenco di iFixit

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *