L’Italia spera di correre per l’oro nella terza tappa dei Mondiali Paralimpici

L’Italia spera di conquistare medaglie in acque domestiche durante la terza tappa dei Mondiali di nuoto, che inizierà domani a Lignano Sabbiadoro.

In totale, 141 atleti provenienti da 27 paesi in 17 gare si schiereranno a porte chiuse al Bella Italia Village Sports Complex.

I campioni del mondo Carlotta Gili, Simon Parlam, Ariana Talamona e Federico Murracci fanno parte della rosa di 24 uomini italiani, alcuni dei quali gareggeranno nella loro prima competizione in più di un anno.

L’edizione 2020 del Lignano’s World Championship Tour è stata cancellata all’ultimo minuto poiché il Coronavirus ha iniziato a diffondersi in tutto il mondo.

È anche impostato per competere con una serie di star internazionali, tra cui i bielorussi Alexei Talay e Ihar Boki, il colombiano Carlos Serrano Zarate, lo spagnolo Anthony Bertran e Teresa Perales, la tedesca Elena Krauseo, il russo Roman Makarov e l’ucraino Denis Dubrov.

La campionessa del mondo Carlotta Gili è tra le forti squadre italiane che gareggeranno nelle acque di casa dei Campionati mondiali di nuoto ai Campionati mondiali di nuoto di Lignano © Getty Images
La campionessa del mondo Carlotta Gili è tra le forti squadre italiane che gareggeranno nelle acque di casa dei Campionati mondiali di nuoto ai Campionati mondiali di nuoto di Lignano © Getty Images

L’Italia ospitante invia la squadra più numerosa, seguita da Polonia e Russia, mentre in cambio, come unico rappresentante, gareggia l’atleta rifugiato Ibrahim Al Hussein, che ha partecipato a Rio 2016 come parte della Paralympic Refugee Team.

“Sarà un grande evento sportivo, soprattutto in vista di Tokyo”, ha detto il presidente del comitato organizzatore, Francesco Petella.

“Anche gli atleti adorano questa località con un hotel e una piscina nella stessa zona, e con il mare a pochi passi, la voglia di fare il bagno è a 360 gradi.

“Per garantire la massima sicurezza a questo evento di alto profilo, i volontari e i dipendenti della Federazione Italiana Nuoto Barra partecipano poiché l’Italia desidera consentire agli atleti di godersi la bellezza del nuoto”.

Lignano Sabbiadoro è la terza tappa della World Series poiché il secondo round continua a Lewisville negli Stati Uniti fino a domenica (18 aprile).

READ  Un paziente suona il sassofono durante un intervento chirurgico al cervello di 9 ore in Italia

Dopo i cinque round, i vincitori complessivi saranno annunciati tra i migliori nuotatori maschili e femminili, con il sistema di punti globali dei nuotatori utilizzato per calcolare i punteggi degli atleti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *