LinkedIn sta testando brevi feed video

LinkedIn sta testando brevi feed video

Sembra che LinkedIn stia testando un nuovo breve feed video che imita ciò che TikTok e molte altre app hanno reso popolare negli ultimi anni. Questo nuovo feed video è stato notato per la prima volta da Austin Nollprofessionista del social media marketing e influencer sull'app mobile LinkedIn, ha un pulsante dedicato nella barra di navigazione in basso (via TechCrunch).

Il nuovo feed video mostra automaticamente la riproduzione video verticale con un segno “Beta” nell'angolo in alto a destra. Gli utenti possono passare al video successivo, lasciare un mi piace, commentare o condividerlo utilizzando i diversi pulsanti situati nell'angolo in basso a destra dell'app. Ancora una volta, sembra molto simile a TikTok o ai brevi feed video e Reels rispettivamente nelle app YouTube e Instagram.

L'intelligenza di Windows nella tua casella di posta

Iscriviti alla nostra nuova newsletter gratuita per ricevere tre consigli per risparmiare tempo ogni venerdì – E Ottieni copie gratuite delle guide sul campo di Windows 11 e Windows 10 di Paul Thurrott (normalmente $ 9,99) come regalo speciale di benvenuto!

*Seleziona i campi richiesti

LinkedIn consente già agli utenti di pubblicare video sul social network professionale, ma TikTok e altre piattaforme hanno dimostrato che con il giusto algoritmo, la visione di brevi video verticali può creare una forte dipendenza. Potresti ricordare che LinkedIn ha già provato a copiare il formato delle storie effimere di Snapchat, ma l'azienda Ho interrotto l'esperimento dopo un anno Dopo aver realizzato che ai loro utenti non piace vedere i loro video scomparire.

Sembra che il nuovo feed video breve di LinkedIn sia al momento disponibile solo per un numero limitato di utenti. È possibile che a gran parte della base utenti non piaccia l'esperienza simile a TikTok, ma LinkedIn ha altre idee per aumentare il coinvolgimento degli utenti. All'inizio di questo mese, la società ha confermato che stava lavorando su un piccolo lotto di giochi basati su puzzle per “scatenare un po' di divertimento” e “approfondire le relazioni”.

READ  Google Messaggi introduce effetti di interazione emoji

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *