L’elicottero della NASA su Marte continua a volare e volare

L’elicottero della NASA su Marte ha completato nove voli.

Lunedì, NASA intelligenza L’elicottero ha effettuato il suo nono e più ambizioso volo fino ad oggi.

questa volta, L’agenzia spaziale ha detto, ha portato il giovane pilota in cielo per 166,4 secondi e ha raggiunto una velocità massima di 5 m/s. Ciò equivale a 10 mph o una corsa veloce. Durante questo viaggio, intelligenza Coperta circa 625 metri.

Sono passati poco più di due mesi da allora intelligenzaIl suo primo volo, il 19 aprile di quest’anno. Durante questo test iniziale, l’elicottero è volato a circa 3 metri dal suolo prima di scendere di nuovo. Da allora, il team di ingegneri dietro l’elicottero ha spinto il velivolo più in alto, più lontano e più velocemente sulla superficie di Marte.

Nel volare sempre più lontano, intelligenza Mostra alcuni dei vantaggi dell’utilizzo del volo robotico per esplorare altri mondi. distanza intelligenza Viaggia durante questo viaggio, ingegnere della NASA Nota Keri Bean, è la stessa distanza della NASA Anima Il rover ha viaggiato per tutta la sua missione principale sul Pianeta Rosso.

Per il volo di lunedì, la NASA è partita da determinazione Il rover ha preso una scorciatoia per esplorare l’area di Sittah, che è di interesse per gli scienziati, ma è probabile che il rover sia impraticabile a causa delle sue increspature sabbiose. Durante questo volo, la direzione della missione scientifica della NASA ha riconosciuto che rischiava di perdere l’elicottero mentre spingeva l’aereo e i suoi programmi oltre i limiti “sicuri”.

“noi crediamo intelligenza Pronti ad affrontare la sfida, sulla base della resilienza e della durata dimostrate finora nei nostri viaggi ” La NASA ha detto. “In secondo luogo, questo tentativo ad alto rischio e ad alta ricompensa si adatta perfettamente agli obiettivi dell’attuale fase di dimostrazione operativa. Un volo di successo sarà una forte prova della capacità che solo un aeromobile e un aeromobile possono raggiungere nel contesto di Esplorazione di Marte.”

READ  Gli astronomi scoprono una stella record piccola come la luna, ma con una massa maggiore della massa del sole

Questo rischio sembra essere stato ben ripagato. Non solo alla NASA intelligenza Tornati sani e salvi, gli scienziati potranno studiare le immagini dell’area che altrimenti perderebbero.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *