Le trappole degli autobus di Calgary continuano a essere un problema per i conducenti della città di Calgary

Le trappole degli autobus di Calgary continuano a essere un problema per i conducenti della città di Calgary

Le trappole per auto progettate per consentire solo agli autobus Calgary Transit di catturare le auto rimangono più di un anno dopo che una nota del consiglio comunale ha riconosciuto l’uso delle cosiddette “trappole per autobus” come “non più praticabili” come mezzo di controllo del traffico.

La città di Calgary ha iniziato a utilizzare le trappole per autobus all’inizio degli anni ’70 utilizzando la logica per ridurre il traffico attraverso i quartieri e ridurre il traffico e diffondere i parcheggi vicino alle strutture della comunità popolare.

Le trappole sono un buco stretto scavato abbastanza grande da far passare gli autobus urbani, ma troppo largo per la maggior parte degli altri veicoli.

La berlina Mazda bianca guidata da Braden Bourbonnais è stata una delle due auto viste da Global News nelle trappole mercoledì.


Clicca per riprodurre il video:

I federali hanno annunciato un investimento di 325 milioni di dollari negli autobus elettrici Calgary Transit


“Ho impostato il mio Google Maps e lui stava per portarmi in strada, e ho visto (la trappola dell’autobus)”, ha detto Bourbonis a Global News. “Non ero sicuro di cosa fosse perché non sono veramente di Calgary, in realtà sono di Cochrane.

La storia continua sotto l’annuncio

“All’inizio pensavo di essere Texas Jet, quindi ho provato a dividerlo come fai di solito, e la prossima cosa che sai … ho dovuto chiamare l’AMA, davvero non so cosa fare.”

Le ruote anteriori della berlina – le ruote motrici – affondarono nella trappola, impedendo al Borbonnais di tornare indietro. Danni visibili possono essere visti sul paraurti anteriore.

READ  Le strade elettrificate di ElectReon sono state classificate tra le 100 migliori invenzioni del 2021 di TIME

Un automobilista che si avvicinava alla trappola ha dovuto aprire un cancello laterale per superare l’auto bloccata.

In una nota del giugno 2022, Doug Morgan, direttore generale dei servizi operativi, ha affermato che le navette della comunità non possono navigare in sicurezza nelle trappole e la tecnologia è avanzata per offrire alternative migliori.

Mappa delle esche degli autobus situate a Calgary, numerate da uno a sette.

Notizie internazionali

In città sono rimaste sette trappole per autobus attive, ma due di esse sono inutilizzate o disattivate.

La storia continua sotto l’annuncio

Cal Shuler è un vicino di una delle esche degli autobus ancora in servizio.

Ha detto che vedere un veicolo bloccato in uno di essi è un evento quotidiano, nonostante un grande cartello ne avverta la presenza sulla strada.

Nonostante la vista comune di due carri attrezzi in risposta, Schuller ritiene che ci sia valore nella loro capacità di ridurre il traffico.

“C’è valore in questo edificio in particolare perché abbiamo così tante persone anziane e persone su sedie e roba del genere. Porto sempre a spasso i miei cani qui”, ha detto Schuler.

“Quindi, se non ce l’hai, troveremo persone che urlano sulla strada come un’autostrada.”


Clicca per riprodurre il video:

Calgary Transit svela una strategia aggiornata mirata a un servizio più frequente


I funzionari della città hanno pianificato di smantellare le restanti trappole per autobus durante l’attuale ciclo di bilancio quadriennale.

La storia continua sotto l’annuncio

“La direzione ha indicato che queste trappole vengono rimosse e sostituite solo quando raggiungono la fine della loro durata, che non è chiaramente definita”, afferma il promemoria.

Bourbonnais ha detto che la città dovrebbe sbarazzarsi di tutte le esche degli autobus.

“Non ha senso per me. E (l’app Maps) chiaramente non sa cosa sia una trappola per autobus, perché non mi prenderebbe quella strada.”

e copia 2023 Global News, una divisione di Corus Entertainment Inc.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *