L’attore Antony Starr afferma che non darà la voce a Homelander in Mortal Kombat 1

L’attore Antony Starr afferma che non darà la voce a Homelander in Mortal Kombat 1

Antony Starr, che interpreta Homelander nello show di Amazon Prime The Boys, ha detto che non darà la voce all’iconico supercriminale nel picchiaduro Mortal Kombat 1, con grande disappunto dei fan.

L’utente di Instagram @vaguelyokay ha chiesto a Starr: “Stai dando la voce a Homelander in Mortal Kombat 1?” La risposta di Starr è stata abbastanza chiara: “No.”

Credito immagine: Antony Starr/Instagram.

Questa notizia è una sorpresa dato che lo sviluppatore di Mortal Kombat 1 NetherRealm ha acquisito le sembianze di Starr per Homelander, che arriverà nel gioco come parte del Kombat Pack 1. NetherRealm ha acquisito la voce e le sembianze dell’attore di Invincible JK Simmons per Omni – che è stato recentemente rilasciato. La personalità dell’uomo. Il presidente di NetherRealm Ed Boon ha confermato nelle interviste che l’attore John Cena ha fornito la voce a Peacemaker, che è anche un personaggio DLC di prossima uscita.

Puoi vedere tutti e tre i personaggi ospiti del DLC nel video qui sotto:

Nei precedenti giochi di Mortal Kombat, Sylvester Stallone (Rambo), Peter Weller (RoboCop) e Keith David (Spawn) hanno tutti doppiato i loro personaggi. Tuttavia, NetherRealm ha utilizzato i servizi della voce simile a Terminator di Arnold Schwarzenegger, sebbene la somiglianza di Arnie fosse assicurata.

IGN ha chiesto alla Warner Bros. Commento sui giochi.

Per ora, Omni-Man sta andando bene con i giocatori, anche se altri aspetti di Mortal Kombat 1 hanno suscitato polemiche, in particolare Vendere morti per soldi veri. Warner Bros. ha detto: Mortal Kombat 1 ha venduto più di tre milioni di copie da quando è stato messo in vendita Sembra che le vendite del gioco siano diminuite Rispetto al suo predecessore, Mortal Kombat 11, in tutta Europa. Se stai giocando, dai un’occhiata a IGN Elenco delle vittime di Mortal Kombat 1 e guida all’immissione dei pulsanti.

READ  E3 2021 Indie Show: da Airborne Kingdom e Coromon a Cat Cafe Manager e Slaughter League, è tutta una questione di Freedom Games

Wesley è il redattore delle notizie del Regno Unito di IGN. Puoi trovarlo su Twitter all’indirizzo @wyp100. Puoi contattare Wesley a [email protected] o in via confidenziale a [email protected].

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *