L’abilità speciale di Paulo Dybala potrebbe spiegare i collegamenti di trasferimento del Liverpool

Non ci sono dubbi sul fatto che il free agent più ricercato nel calcio quest’estate sarà Kylian Mbappé.

Anche molti altri giocatori attireranno molto interesse. Artisti del calibro di Paul Pogba, Franck Kessie, Antonio Rudiger e Ousmane Dembele saranno sicuramente corteggiati dai migliori club di tutto il continente.

Ma che dire dell’attaccante della Juventus Paulo Dybala? Football Italia ha riferito ieri di essere destinato all’Inter, e questo è sicuramente un risultato abbastanza plausibile.

Potrebbe essere sulla buona strada per la Premier League, e più specificamente il Liverpool?

PER SAPERNE DI PIÙ:Il prodigio brasiliano Endrick potrebbe essere il perfetto regalo d’addio di Jurgen Klopp per il nuovo allenatore del Liverpool

Corrispondente sportivo italiano Tancredi Palmeri ha twittato che il club ha contattato Dybala per monitorare la sua situazione.

Ancora più intrigante, Palmeri ha aggiunto: “Dybala sarebbe desideroso di trasferirsi al Liverpool”.

A prima vista, questa mossa sembra una prospettiva improbabile. L’argentino compirà 29 anni a novembre e i Reds hanno già una prima linea piena di attaccanti della stessa età.

La maggior parte dei giocatori che il Liverpool ha ingaggiato negli ultimi anni non ha più di 25 anni e si ritiene che sarà di nuovo il piano del club in estate.

L’attaccante della Juventus ha anche lottato con gli infortuni durante il suo periodo con il club e ha giocato solo per il 60 percento dei possibili minuti di campionato da quando è arrivato nel 2015.

Dybala probabilmente cercherà uno stipendio che potrebbe scontargli anche il trasferimento ad Anfield, soprattutto se l’FSG ha ripartito una parte significativa del salario su un nuovo contratto per Mohamed Salah.

Ma se ignoriamo questi potenziali ostacoli, per quanto realistici siano, e ci concentriamo esclusivamente sui dati del giocatore – che saranno sempre una considerazione fondamentale al Liverpool – allora ci sono ragioni per cui potrebbero cercare di ingaggiare Dybala.

Un modo in cui il 28enne potrebbe migliorare le opzioni del Liverpool è attraverso la sua capacità di segnare gol dalla lunga distanza.

Dall’inizio della stagione 2014/15 Dybala ha segnato 25 gol da fuori area in Serie A su occasioni valutate 14 reti attese da Sottotatto.

Dieci dei gol sono stati su punizione diretta, area in cui Trent Alexander-Arnold è forte, ma i Reds non ne segnano molti dalla distanza a gioco aperto e l’uomo della Juventus ha quella capacità.

Qualcos’altro che possiede è una somiglianza statistica con uno degli uomini chiave del Liverpool.

Statsbomb fornisce un elenco di 10 giocatori simili per tutti nei cinque grandi campionati europei in poi FBRefe il numero cinque della lista di Dybala è Roberto Firmino.

Il suo compagno sudamericano è il numero sei nel gruppo di Bobby e condividono anche altri cinque giocatori in comune.

Niente di tutto ciò significa che sono giocatori identici, ovviamente, poiché chiaramente non lo sono.

Per fare alcuni confronti come esempi, Dybala è un dribblatore migliore e gioca cross più frequentemente mentre Firmino offre più difensiva e fornisce più passaggi di passaggio.

Eppure, in un certo senso, sono molto difficili da distinguere quando si studiano i loro dati dall’inizio della stagione 2017/18 in poi.

Ad esempio, ciascuno di loro ha una media di assist prevista di 0,20 ogni 90 minuti, il che significa che dovrebbero impostare un gol ogni cinque partite. La loro produzione effettiva per gli assist è in ogni caso solo di 0,02 per 90 a parte.

I due hanno anche cifre molto simili per altre statistiche sui passaggi, come il numero di tentativi completati nell’ultimo terzo e l’area di rigore, e anche i passaggi progressivi.

Nell’ultimo anno, le loro cifre per quest’ultima statistica (che sono passaggi che spostano la palla di almeno 10 yard verso la porta avversaria o nell’area) sono identiche a due cifre decimali, con Dybala e Firmino tra i primi quattro percento di attaccanti nelle grandi leghe per questa metrica.

Anche se sembra improbabile che Dybala si unirà al Liverpool, i suoi attributi simili a Firmino suggeriscono almeno il motivo per cui i Reds potrebbero essere interessati.

Potrebbe fornire alcune delle stesse abilità chiave scuotendo allo stesso tempo la prima linea dei Reds.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.