La Turchia cerca una vittoria popolare sul Galles dopo aver perso l’Italia

Baku, Azerbaigian (AP) – La Turchia si aspetta un supporto significativo da una folla di supporto a Baku e potrebbe averne bisogno.

Dopo aver perso 3-0 contro l’Italia senza nemmeno un tiro in porta, la Turchia affronterà un Galles che cerca di sfruttare il pareggio di apertura quando le due squadre si incontreranno mercoledì nell’Europeo.

L’Azerbaigian è un alleato della Turchia e i due paesi hanno stretti legami culturali, quindi è prevista una grande delegazione di appassionati di viaggi e sostenitori locali della Turchia. un Tranquillo, per lo più vuoto posto del Galles Pareggio 1-1 Con la Svizzera ora può esserci un’atmosfera spaventosa fuori dal gioco.

Wells se lo aspetta.

“Penso che speriamo di poter alimentare l’energia negativa dei tifosi della Turchia in cambio dell’energia positiva. Possiamo cercare di ottenere la partita alle nostre condizioni, questo è sempre l’obiettivo”, ha detto il centrocampista del Galles Joe Morrell, che ha realizzato il pareggio per Kiefer Moore nelle partite contro la Svizzera.

La Turchia è entrata nel torneo con grandi speranze e un gruppo di giocatori è uscito con buone stagioni a livello di club. Burak Yilmaz e Zeki Celik hanno vinto il titolo francese con il Lille, mentre Hakan Calhanoglu ha avuto una stagione solida con il Milan, così come Çağlar Soyuncu con il Leicester.

Questo ottimismo Sono evaporato velocemente contro l’Italia. Il 35enne Yilmaz non riusciva a trovare uno spazio tra la difesa dell’Italia e non aveva la velocità per stravolgere la linea di difesa. La Turchia ha resistito fino al 53′ quando Merih Demiral ha segnato un autogol.

READ  “Italy Diaspora: Journal of the Italian American Studies Association” è ora disponibile per il libero accesso

Gli sforzi offensivi della Turchia ammontavano a un colpo e due blocchi.

“Ma questo risultato non ci stava bene. Ma siamo un Paese che ha sempre prodotto sorprese nei grandi tornei – ha detto Yilmaz in un discorso motivazionale alla squadra dopo la sconfitta -. Siamo la nazionale turca, siamo qui per rendere orgoglioso il nostro Paese. Ora, tutti dovrebbero alzare la testa. Alziamoci e rendiamo felice la nostra gente per la vittoria sul Galles”.

La Turchia ha una popolazione stimata di 84 milioni, o 26 volte la popolazione del Galles, ed è uno dei più grandi divari in termini di dimensioni tra due squadre a Euro 2020. E il Galles è una delle squadre più piccole del torneo significa che il Galles è abituato a giocando come il perdente. Morell ha detto che costruisce lo spirito di squadra che ha portato il gallese alle semifinali di Euro 2016.

“Penso che siamo una squadra e un paese che dobbiamo stare insieme perché altrimenti ci sono paesi più grandi, ci sono paesi con più soldi, più persone, un gruppo più grande di giocatori, che ci combatteranno”, ha detto Morrell.

“Abbiamo un gruppo di ragazzi qui, come nel 2016, e stanno davvero insieme. Ci aiuta al 90esimo minuto quando guardi e vedi qualcuno che esplode un po’, come ieri incluso me (contro la Svizzera) . Ti aiuta a sapere che farai qualsiasi cosa per i tuoi compagni di squadra”.

___

La scrittrice dell’Associated Press Susan Fraser ha contribuito a questo rapporto ad Ankara, in Turchia.

Caricamento in corso…

Caricamento in corso…Caricamento in corso…Caricamento in corso…Caricamento in corso…Caricamento in corso…

READ  James May ammette che c'è stato un "problema" durante le riprese di "Our Man in Italy"

___

Altro da AP soccer: https://apnews.com/hub/soccer E il https://twitter.com/AP_Sports

Unisciti alla conversazione

Le conversazioni sono le opinioni dei nostri lettori e sono soggette a regole comportamentali. La star non approva queste opinioni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.