La truffa sulla bolletta telefonica falsa ha luogo a Mississauga e Brampton

La truffa sulla bolletta telefonica falsa ha luogo a Mississauga e Brampton


Una vera truffa sulle bollette telefoniche sta truffando alcuni residenti a Mississauga, Brampton e in tutta la Greater Toronto Area.

Alcune persone hanno recentemente ricevuto un messaggio di testo dal provider di rete mobile canadese Fido, in cui si informava che la loro fattura mensile era ora disponibile.

Il testo fornisce inoltre il numero di conto, l’importo del pagamento e la scadenza per il cliente.

Alla fine del messaggio di testo sono inclusi due collegamenti separati dove il cliente può visualizzare la fattura e un altro è un sito Web dove può essere effettuato il pagamento.

Chiunque non si sia iscritto come membro Fido, saprà immediatamente che il messaggio è una truffa di “phishing” e probabilmente eviterà di fare clic su qualsiasi collegamento.

I clienti registrati Fido potrebbero avere difficoltà a conoscere l’autenticità del messaggio di testo.

Secondo il sito web di Fido, l’azienda condivide informazioni su come i clienti possono proteggersi dal cadere vittime delle truffe via SMS:

  • Le aziende legittime non invieranno messaggi di testo con collegamenti URL a un sito diverso chiedendo ai clienti di inserire le proprie informazioni bancarie.
  • Cerca errori di battitura o di ortografia negli URL o negli indirizzi email. I domini con variazioni minori come www.ffido.ca sono spesso registrati da artisti della truffa.
  • Controlla la presenza di errori ortografici e grammaticali nel messaggio. Le aziende più rispettabili hanno redattori che esaminano tutto prima di inviarlo.

Fido afferma inoltre che i suoi clienti hanno la possibilità di bloccare il messaggio di spam inoltrando il testo a 7726.

La polizia regionale di Peel consiglia inoltre alle persone di non rispondere ed eliminare questi messaggi poiché qualsiasi risposta potrebbe avvisare i truffatori che il tuo numero è attivo, portando a più messaggi di spam.

READ  AWS lancia ML Business Performance Monitor, Telecom News, ET Telecom

Il Centro antifrode canadese, che tiene traccia delle principali truffe e truffe in tutto il paese, esorta i residenti a non condividere mai informazioni personali o finanziarie con persone o gruppi non verificati.

Se ritieni di essere stato vittima di una frode, puoi segnalare l’incidente contattando il Centro canadese antifrode (CAFC) all’indirizzo 1-888-495-8501.

gli standard e le politiche editoriali di insauga
Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *