La perseveranza ha sperimentato l’atterraggio, la fase di schianto | la foto di oggi

Il 18 febbraio 2021, la perseverante navicella spaziale Marte ha scattato una foto del suo stadio discendente che si schianta sulla superficie marziana e vomita un pennacchio di fumo. Immagine via NASA.

Uno degli scatti più sorprendenti che abbiamo visto di perseverare su Marte finora è venuto dal suo giorno di atterraggio di successo, il 18 febbraio 2021. Minuti dopo il suo atterraggio, sono stato in grado di distogliere lo sguardo con insistenza e scattare una foto della sua fase di discesa, un atterraggio di fortuna sulla superficie di Marte.

Qual è la fase di discesa? Il suo ruolo nell’atterraggio di Perseverance è stato breve, ma vitale. La fase di atterraggio è la parte a razzo che viene dispiegata dopo il paracadute. Era necessario in parte perché l’atmosfera marziana è così sottile che i paracadute da soli non possono garantire un atterraggio sufficientemente morbido. La fase di atterraggio del rover si è mantenuta stabile sulla superficie di Marte, poiché la sonda è stata abbassata delicatamente sulla superficie di Marte tramite cavi. Il pontile non è stato progettato per atterrare in sicurezza. Dopo che il rover è stato schierato, ha volato a una certa distanza e si è rotto. Questo è ciò che la perseveranza ha catturato in questa foto.

Perseveranza impegnata su Marte, controllando l’ambiente circostante e registrando tutto ciò che vede. E riporta le sue scoperte attraverso un account Twitter antropomorfico – ed è fantastico Incorpora un Tweet. Il suo tweet sull’atterraggio di un incidente aereo è stato uno dei suoi primi tweet.

Un diagramma schematico delle fasi dell'atterraggio della sonda attraverso l'atmosfera marziana fino alla superficie.

Il concept dell’artista illustra un atterraggio persistente su Marte, trans NASA.

Come potresti aver sentito ora – o realizzato te stesso – Marte è l’unico pianeta che conosciamo abitato da robot! Diciotto veicoli spaziali sono stati posti in orbita attorno a Marte, otto dei quali sono ancora in funzione. Dei rover su Marte inviati sulla superficie di Marte, cinque sono ancora in funzione: Sojourner, Spirit and Opportunity, Curiosity e Perseverance.

READ  Serbia - Esperto fotografico globale: Goran Masanovi (51 anni) di Valjevo ha costruito una meravigliosa vita scientifica in Gran Bretagna

Uno dei veicoli in orbita attorno a Marte, l’ExoMars Trace Gas Orbiter dell’Agenzia spaziale europea, ha catturato la persistenza sulla superficie di Marte al suo punto di atterraggio. Sono riuscito a trovare il rover e i pezzi caduti durante l’atterraggio, quindi ho twittato un’immagine:

Il rover è vicino al centro inferiore dell’immagine, con lo scudo termico su un punto circolare più scuro in alto a destra, lo stadio discendente a sinistra (nell’immagine verticale sopra), e il paracadute bianco e il coperchio posteriore che brillano sulla superficie all’estrema sinistra. Puoi vedere dalla cima delle grandi colline tra il rover e l’imbarcadero che il rover sta guardando nell’immagine in alto.

Dal 1960, nove paesi hanno inviato missioni in orbita attorno a Marte o tentano di atterrare sulla sua superficie, e molti di loro sono stati letteralmente distrutti e bruciati.

Il febbraio 2021 ha visto tre missioni di successo su Marte, sia in orbita che in superficie. La perseveranza era la stessa. Gli altri due lo sono La Missione della Speranza degli Emirati e la Tianwen-1 della Cina.

Grafico che mostra Marte e le numerose missioni con successi e fallimenti.

Diversi veicoli spaziali hanno tentato di atterrare su Marte, ma pochi ci sono riusciti. Immagine via Al Jazeera.

Conclusione: il Mars Rover della NASA ha twittato una foto di pennacchi di fumo generati dall’impatto del pontile di atterraggio.

Sono rimasti pochi calendari lunari per il 2021. Ordinali prima di partire!

Kelly Keizer Wet

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *