La navicella spaziale Cassini della NASA ha catturato un’immagine straordinaria di Saturno, della Terra e della Luna che appaiono come piccoli punti

La navicella spaziale Cassini della NASA ha catturato un’immagine straordinaria di Saturno, della Terra e della Luna che appaiono come piccoli punti

L’immagine è stata catturata utilizzando i filtri rosso, verde e blu per creare una visualizzazione a colori naturale.

La NASA scatta regolarmente foto straordinarie del nostro universo, lasciando sbalorditi gli appassionati di spazio. L’account Instagram della NASA è un tesoro per coloro che amano guardare video educativi e splendide foto che mostrano la Terra e lo spazio.

La NASA ha recentemente condiviso una splendida immagine di Saturno, catturata dalla navicella spaziale Cassini da 746.000 miglia (1,2 milioni di km) di distanza. L’immagine è stata catturata utilizzando i filtri rosso, verde e blu per creare una visualizzazione a colori naturale. Anche Venere, Marte, la Terra e la Luna appaiono nell’immagine come piccoli punti luminosi.

Cassini non solo ha catturato il gigante gassoso, ma ha anche scattato alcune istantanee del mondo, con Venere, Marte, la Terra e la Luna che appaiono come piccoli punti di luce. E la NASA ha scritto condividendo l’immagine che Saturno, il sesto pianeta dal Sole, sarà visibile ogni giorno al tramonto fino a febbraio 2024, per apparire come una “stella” gialla brillante sull’orizzonte sud-orientale.

Guarda le foto qui:

E la NASA ha scritto nella sua spiegazione dell’immagine: “Nella prima immagine, Venere appare come un punto bianco brillante in alto a sinistra. Marte si trova diagonalmente sopra Venere e appare come un debole punto rosso. La Terra e la Luna appaiono nella seconda immagine come un punto blu pallido e un punto più piccolo in basso a destra. Cassini non è stato il primo a vedere Saturno da vicino: Pioneer 11, la navicella spaziale che ha contribuito ad aprire la strada all’esplorazione del sistema solare, ha studiato Saturno per la prima volta in 44 anni.

READ  L'Antartide ha perso una piattaforma di ghiaccio, ma ha guadagnato un'isola

Da quando è stata pubblicata, la splendida foto ha raccolto più di 1.000.365 di Mi piace e molti commenti. Un utente ha scritto: “Che regalo poter vedere l’universo ogni notte”.

Un altro ha commentato: “Mi chiedo come appare la Terra quando guardiamo Saturno”. Un terzo ha scritto: “Lo spazio è così bello”.

A luglio, la navicella spaziale Cassini ha condiviso su Instagram un’altra foto insolita di Saturno e della sua luna Mimas. L’immagine, pubblicata dalla NASA, mostrava gran parte di Saturno e del suo anello, oltre ad una luna in lontananza. La navicella spaziale Cassini ha catturato questa vista di Saturno e della sua luna mentre sfrecciava attraverso il sistema saturniano, studiando l’atmosfera, la magnetosfera, le lune e gli anelli del gigante gassoso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *