La NASA condivide una foto sbalorditiva del cratere di Marte, Internet dice che “sembra un impatto alieno”

L’immagine condivisa dalla NASA ha raccolto più di 449.000 Mi piace.

Lunedì, la National Aeronautics and Space Administration (NASA) ha rilasciato una straordinaria immagine del cratere di Marte, che ha lasciato i netizen in completo stupore. “Il cratere di Marte è lo slick”, ha scritto l’agenzia spaziale in una didascalia alla foto di Instagram.

L’immagine è stata catturata dalla NASA utilizzando l’High Resolution Imaging Science Experiment (HiRISE), sul Mars Reconnaissance Orbiter. In un post sui social media, ha informato i suoi follower che stanno osservando una longitudine di 0 gradi su Marte, che è l’equivalente dell’Osservatorio di Greenwich sul Pianeta Rosso.

“La mappa è mostrata qui in una scala di 50 cm (19,7 pollici) per pixel”, ha scritto la NASA nella didascalia. Guarda l’immagine qui sotto:

Da quando lo hai condiviso, il post ha raccolto più di 449.000 Mi piace. Diversi utenti di Instagram hanno espresso il loro orrore nella sezione commenti. “Sembra un impatto alieno su Marte”, ha scritto un utente. Un altro ha detto: “Tutta la creazione di Dio include la bellezza e l’universo non è un’esenzione”. “Qualcosa di straordinario che ti lascia senza parole!!!” Terzo aggiunto.

Vale la pena notare che l’Osservatorio di Greenwich sulla Terra si trova in cima a una ripida collina a Londra, nel Regno Unito. Rappresenta il primo meridiano della Terra, una linea nord-sud che segna il punto in cui l’est incontra l’ovest ed è usata come linea di riferimento zero per le osservazioni astronomiche.

Tornando all’incantevole immagine di Marte, nella didascalia, la NASA ha rivelato che un cratere più grande si trova all’interno di un secondo bacino roccioso, chiamato “Air Crater”. Ha spiegato che era il cratere d’aria che originariamente determinava il meridiano zero del pianeta rosso, tuttavia, quando gli scienziati hanno iniziato a scattare foto più dettagliate della superficie del pianeta, avevano bisogno di un segno più accurato. Pertanto, l’agenzia spaziale ha individuato il cratere più piccolo – chiamato Airy-0 (zero) – perché è Prime Meridian per non alterare le mappe esistenti.

READ  Il corpo di un uomo del New Brunswick si è ripreso dopo un incidente sul lavoro nelle sabbie bituminose dell'Alberta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.