La Germania afferma che, dopotutto, continuerà a ricevere migranti dall’Italia

La Germania afferma che, dopotutto, continuerà a ricevere migranti dall’Italia

Una vista delle ombre dei migranti su una nave da trasportare sulla terraferma, sull’isola siciliana di Lampedusa, Italia, 15 settembre 2023. REUTERS/Yara Nardi Ottenere i diritti di licenza

FRANCOFORTE (Reuters) – La Germania ha deciso di continuare ad accogliere migranti e rifugiati in arrivo in Italia, ha detto venerdì sera il ministro dell’Interno tedesco, due giorni dopo aver annunciato la sospensione di un accordo volontario con Roma per l’accoglienza dei nuovi arrivi.

Nell’ambito di un piano di solidarietà dell’UE, la Germania si è impegnata ad aiutare gli Stati membri come l’Italia, particolarmente affollati di migranti, accogliendo 3.500 persone, ma mercoledì ha annunciato la sospensione dell’accordo.

Ha detto che Roma non sta rispettando i suoi obblighi ai sensi delle cosiddette regole di Dublino dell’UE di trattare le domande di asilo nel paese dell’UE di primo arrivo.

Ma il ministro dell’Interno Nancy Wieser ha affermato che il recente arrivo di migliaia di migranti nella piccola isola italiana di Lampedusa significa che la Germania alla fine accoglierà persone.

“Il motivo per cui abbiamo sospeso l’operazione… è perché l’Italia non ha mostrato alcuna volontà di riprendere in carico le persone nell’ambito della procedura di Dublino. Ora è chiaro, ovviamente, che manterremo il nostro impegno di solidarietà”, ha detto Visser all’emittente tedesca ARD. . Venerdì il primo ministro italiano Giorgia Meloni ha invitato l’Unione europea ad agire congiuntamente “con una missione navale, se necessario” per impedire ai migranti di attraversare il Mar Mediterraneo dal Nord Africa.

Ha promesso misure severe in risposta all’aumento degli arrivi di migranti questa settimana a Lampedusa, dove l’arrivo di 7.000 migranti ha suscitato richieste di aiuto da parte dei politici locali.

READ  Quattro gru Liebherr per Italia e Irlanda. Articolo in Notizie sui carrelli elevatori

La Guardia costiera italiana ha trovato un neonato morto su una barca che trasportava migranti sull’isola durante un’operazione di salvataggio, ha riferito sabato l’agenzia di stampa italiana ANSA.

Reporting di Ludwig Berger, montaggio di Helene Popper

I nostri standard: Principi di fiducia di Thomson Reuters.

Ottenere i diritti di licenzaapre una nuova scheda

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *