La console portatile ispirata a PlayStation One ha un lettore di dischi integrato per i giochi offline in movimento – Yanko Design

La console portatile ispirata a PlayStation One ha un lettore di dischi integrato per i giochi offline in movimento – Yanko Design

La PlayStation 5 potrebbe aver ricevuto un aggiornamento del design sotto forma di un’unità disco rimovibile… ma questo concetto portatile sta ottenendo una funzionalità che non avremmo mai pensato di vedere… i giochi su disco portatili! MOI3D è una concept console nata dalla mente di Vadim Danilkov, che voleva creare una versione moderna della PS One. Introdotta per la prima volta nel 2000, la PS One riprogettata è stata la console più venduta quell’anno (superando anche la più potente PS2 lanciata lo stesso anno)… la sua caratteristica più notevole è lo schermo LCD rimovibile che la rendeva una soluzione di gioco completa che puoi giocare senza TV. MOI3D si basa su quella vecchia visione, con una variante portatile che ti consente di giocare a tutti i giochi PS basati su disco, a partire dalla prima PlayStation mai realizzata. Inserisci il disco nella parte posteriore e la console si accende, permettendoti di rivivere quasi 3 decenni di gameplay in stile PlayStation!

Progettista: Vadim Danilkov

MOI3D è stato creato come parte del più ampio ciclo di modellazione CAD e rendering della plastica di Vadim all’epoca, e solo di recente è stato ripreso come dispositivo tecnico concettuale a causa dello strano debutto del PlayStation Portal di Sony che ha confuso l’intero mondo dei giochi. Sebbene il Portale sembrasse il successore spirituale della PSP, si è rivelato un ottimo controller che funziona solo se collegato in modalità wireless a una PS5 esistente. Il MOI3D non ha questo problema, poiché riproduce effettivamente i giochi sul dispositivo grazie al lettore CD integrato.

L’estetica di MOI3D è definita dalla presenza di questo lettore CD. Mentre la maggior parte delle console portatili come Nintendo Switch e Steam Deck hanno una forma rettangolare abbastanza ragionevole, MOI3D assomiglia a un rettangolo che mangia un cerchio. La forma strana potrebbe essere uno svantaggio per alcuni, ma penso che sia un classico esempio di funzione che segue la forma… e ciò che MOI3D perde in termini di fascino elegante, lo compensa con le doti di gioco e l’incredibile compatibilità con le versioni precedenti.

READ  Data di rilascio, trailer, gameplay, personaggi e tutto ciò che devi sapere di Far Cry 6

Il livello di dettaglio di questo concetto è così folle che sento che ormai dovrebbe essere un prodotto reale. Vadim ha costruito praticamente ogni PCB, pulsante e componente in plastica di questo dispositivo, il che di per sé è un’impresa di progettazione difficile da realizzare.

In linea con gli attuali controller portatili, il MOI3D ha tutti gli extra, inclusi tutti i pulsanti di azione (anche i pulsanti L1/L2 e R1/R2 sulle spalle), un’uscita HDMI e una porta USB-C per la ricarica. Un pulsante posizionato centralmente sulla superficie superiore aiuta ad aprire il vassoio del CD e, almeno a quanto pare, l’unica cosa che manca è un jack audio da 3,5 mm. Per essere onesti, il MOI3D ha le proprie unità altoparlanti frontali. Ciò sarebbe sicuramente ottimo per alcuni dei giochi più vecchi a cui ti ritroverai a giocare su MOI3D, data la sua capacità di supportare giochi della PS originale risalente al 1994! I giochi online non potranno mai essere paragonati a questo…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *