KHSC apre uno spazio extra per i pazienti dopo le segnalazioni di parti non autorizzate

L’ingresso principale al Kingston General Hospital al largo di Stewart Street. Fotografia di Lucas Mulder.

Dopo le segnalazioni di feste di ritorno a casa non autorizzate previste per questo fine settimana, il Kingston Health Sciences Center (KHSC) ha unito le forze. Applicare lo statuto della città e la polizia di Kingston nello sviluppo di piani per supportare la crescente domanda per i loro servizi.

Dato il numero estremamente elevato di pazienti, KHSC esorta tutti coloro che intendono partecipare a questi eventi a riconsiderare i propri programmi per il fine settimana, secondo una dichiarazione dell’organizzazione datata venerdì 15 ottobre 2021.

“Siamo nel mezzo di una pandemia e siamo il più grande ospedale della zona. Stiamo vedendo le persone più malate e pericolose che arrivano dal pronto soccorso (ED) con lesioni traumatiche, ictus e infarti”, ha affermato Carol McIntosh, direttore delle cliniche mobili e del pronto soccorso. “Siamo estremamente preoccupati quando apprendiamo delle grandi parti non sanzionatorie che sono in programma e di come potrebbero influenzare i nostri servizi. Stiamo già assistendo a un numero record di pazienti nel nostro pronto soccorso e dobbiamo assicurarci che tutti siano in grado di accedere alle cure di cui hanno bisogno nel loro posto giusto al momento giusto.”

Secondo il comunicato, KHSC ha fatto una serie di piani per aumentare il numero di personale disponibile nel pronto soccorso e per aprire ulteriore spazio per i pazienti con il centro di ricovero in giornata su Connell 2 presso il sito di KGH. Questo spazio è normalmente utilizzato per i pazienti chirurgici quotidiani e chiuso nei fine settimana.

“Incoraggiamo tutti a seguire le linee guida sulla salute pubblica e a non partecipare a eventi con più di 25 persone al chiuso o 100 persone all’aperto e a mantenere le strade sgombre in modo che i veicoli di emergenza possano utilizzare questi percorsi per portare i pazienti in ospedale”, ha affermato Macintosh.

READ  Il primo campione di gas al mondo dallo spazio profondo è tornato con il materiale dell'asteroide Ryugu da Hayabusa 2

Inoltre, per garantire che le squadre di emergenza possano continuare a fornire il più alto livello di assistenza alle persone più malate nella nostra zona, KHSC ha fornito le informazioni di seguito, per aiutare le persone a decidere dove andare se hanno bisogno di accedere ai servizi sanitari. KHSC richiede alle persone con malattie o lesioni meno gravi di cercare assistenza medica nell’ambiente appropriato in modo che i pazienti più malati possano essere rapidamente seguiti nel reparto di emergenza del KGH.

cliniche di accoglienza

I pazienti con malattie o lesioni non acute e non pericolose per la vita che richiedono l’accesso a un medico dovrebbero prima prendere in considerazione la possibilità di rivolgersi a una clinica locale. Ci sono un certo numero di cliniche mobili situate in tutta Kingston; Puoi trovare quello più vicino visitando: www.southeasthealthline.ca

Sala di controllo del campus della Queen’s University (COR)

Gli studenti del Queens hanno accesso al COR, un servizio di disintossicazione medica gestito da Student Health Services che fornisce un luogo segreto e non giudicante dove gli studenti che hanno bevuto molto possono dormire. La sede principale del COR si trova nel campus della Queen’s University. Per maggiori informazioni visita https://www.queensu.ca/studentwellness/health-promotion/campus-observation-room-cor.

Centro di cure urgenti presso l’Ospedale Hôtel-Dieu

Situato sul sito dell’Hotel Dieu Hospital (166 Brock Street), l’Urgent Care Center fornisce assistenza a pazienti con lesioni o malattie che richiedono cure mediche urgenti che non vedono l’ora di vedere il proprio medico di famiglia. Questo può includere tagli profondi e ferite che richiedono punti, distorsioni, stiramenti o lividi profondi, attacchi di asma da lievi a moderati, infezioni dell’orecchio, del tratto respiratorio o urinario, diarrea grave, punture di insetti o eruzioni cutanee. L’Urgent Care Center è aperto tutti i giorni dalle 8:00 alle 20:00

READ  Le estinzioni di massa della vita sulla Terra avvengono in cicli di 27 milioni di anni: Studio

Pronto Soccorso del Kingston General Hospital

Il Pronto Soccorso fornisce assistenza a pazienti con malattie o lesioni potenzialmente letali, estremità o pazienti ad alto rischio di ricovero. Questo può includere forti emorragie, difficoltà respiratorie, dolore o pressione al petto, trauma cranico, vertigini improvvise o difficoltà a vedere e forti dolori addominali. Il pronto soccorso è attivo 24 ore su 24.

I pazienti che avvertono dolore toracico, grave difficoltà respiratoria, reazioni allergiche o sintomi di ictus (insorgenza improvvisa di debolezza a braccia/gambe, abbassamento del viso o eloquio confuso) devono chiamare immediatamente il 118.

Non sai dove andare?

Telehealth Ontario è disponibile 24 ore al giorno, sette giorni alla settimana e ti dà accesso a un’infermiera registrata che può valutare i tuoi sintomi e aiutarti a decidere che tipo di aiuto hai bisogno e dove ottenerlo. Telefono 1-866-797-0000.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *