Kevin Owens rivela che pensa che lui e Triple H un giorno potranno combattere a WrestleMania

La superstar della WWE Kevin Owens ha recentemente parlato con lui Macmania A proposito di Triple H. Ammettendo che da una prospettiva egoistica, ritiro del gioco Significa che non potrà condividere l’anello con lui. Tuttavia, KO ha anche spiegato che il gioco gli ha dato più di chiunque altro.

“È un peccato che non si sia ritirato sul ring con lui come avrebbe dovuto fare. Ma sta chiaramente prendendo la decisione migliore per se stesso e per la sua famiglia. Quindi, nessuno può, come se non fosse una brutta cosa”, ha detto disse. “Questa è una buona cosa. Ha fatto per me più di chiunque altro nella mia carriera.

“Posso dirlo con sicurezza e ho sempre voluto entrare con lui, ho sempre voluto lottare con lui. Mi sono unito a lui alcune volte ed è stato fantastico. Non dovevo essere dall’altra parte dell’anello e sai, ora so che non lo farei”.

Kevin Owens ha anche parlato dei tre lottatori che ha sempre voluto affrontare WrestleMania. Uno di quelli che ha realizzato l’anno scorso, l’altro è stato quest’anno con Steve Austin.

“Sai, onestamente, le persone spesso mi chiedono: ‘Chi vorresti incontrare? WrestleMania? E le mie risposte erano sempre: ‘Adoro una partita in singolo con Sami Zayn’, successo l’anno scorso. Adoro stare sul ring con Finn Balor dentro WrestleMania,” ha sostenuto. “Perché accanto a Sammy, è l’uomo più vicino a lui, quindi mi piacerebbe condividere quell’esperienza con lui. E ovviamente dopo, non ho mai pensato che sarebbe stato lontanamente possibile, ma essere sul ring con Stone Cold Steve Austin a WrestleMania incredibile.”

READ  Massimo Cantini Parini (Pinocchio): intervista a uno stilista

A parte quelle risposte, per Kevin Owens, sarebbe stato un incontro da sogno da avere tripla H a WrestleMania. I due hanno sempre pensato che avrebbero finito per avere una partita l’uno contro l’altro. Ma è solo felice di sapere che il gioco sta andando bene.

“Oltre a queste tre risposte, se avessi un sogno WrestleMania Avrebbe eguagliato Triple H. Quindi, sai, io e lui ne abbiamo parlato”, ha rivelato. “Abbiamo sempre pensato che alla fine avremmo avuto un incontro, non necessariamente in WrestleMania. Quindi questa parte è brutta. Sono solo felice di sapere che sta facendo bene e questa è la decisione migliore per lui e la sua famiglia, quindi è la decisione giusta”.

Se utilizzi citazioni da questo articolo, fornisci a MackMania le citazioni con ah/t a Wrestling Inc. per la copia.

Hai una notizia o una correzione? inviarlo a me [email protected]

Iscriviti a Wrestling Inc. Avvisi sulle ultime notizie

Contatore

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.