iOS 15.2 aggiunge parti e cronologia dei servizi a iPhone

Con il rilascio di iOS 15.2, Apple aggiunge una nuova sezione “Cronologia ricambi e assistenza” all’app Impostazioni che consentirà agli utenti di visualizzare la cronologia dei servizi del proprio iPhone e garantire che i componenti utilizzati per le riparazioni siano originali.


Come descritto in a Nuovo documento di supportoe I phone Gli utenti con iOS 15.2 o successivo installato possono accedere a Impostazioni > Generali > Informazioni su per accedere alle parti e alla cronologia dei servizi. La sezione Cronologia assistenza e ricambi sarà disponibile solo se sono state effettuate riparazioni sul tuo ‌iPhone‌.

Apple fornirà informazioni diverse sui componenti a seconda della versione di iPhone‌.

  • Per ‌iPhone‌ XR, XS, XS Max e successivi, inclusi iPhone SE (2a generazione), puoi vedere se la batteria è stata sostituita.
  • NS iPhone 11 Modelli, iPhone 12 modelli e iPhone 13 modelli, puoi vedere se la batteria o lo schermo sono stati sostituiti.
  • Per i modelli di iPhone 12 e iPhone 13, puoi vedere se la batteria, il display o la fotocamera sono stati sostituiti.

Se la riparazione è stata eseguita utilizzando parti e strumenti Apple originali, le riparazioni in questa sezione avranno un menu “Parte Apple originale” accanto al componente riparato.

Verrà visualizzato un messaggio “Parte sconosciuta” se l’installazione della parte è incompleta, la parte è stata sostituita con un componente non originale, la parte è già stata utilizzata o installata in un altro iPhone‌ o se la parte non funziona come previsto. in un Versioni precedenti di iOSI clienti possono vedere solo se una parte di ricambio è stata identificata come una parte sconosciuta.

Apple afferma che i messaggi nella sezione Cronologia servizi non influiranno sulla possibilità di utilizzare il tuo iPhone‌, la sua batteria, il display o la fotocamera. Le informazioni vengono raccolte e archiviate sul dispositivo, dove Apple le utilizza per soddisfare le esigenze di servizio, analizzare la sicurezza e migliorare i prodotti futuri.

READ  Perché hai chiuso la Tate Beauty? Tate Westbrook svela i motivi della chiusura dell'azienda nell'ultimo video

L’aggiunta della cronologia dei ricambi e dei servizi a iPhone‌ accompagna una modifica apportata da Apple ai modelli di iPhone 13‌. Al momento del rilascio, è stato scoperto che la sostituzione di uno schermo rotto su iPhone 13‌ senza strumenti e componenti specializzati di Apple Disattiva Face ID.

Dopo un contraccolpo da parte della comunità di riparazione, Apple ha affermato che offrirà un aggiornamento software che consentirà la riparazione del display. Non influisce su Face ID. iOS 15.2 rimuove i requisiti di accoppiamento specifici che hanno impedito il funzionamento di Face ID quando lo schermo è stato riparato da un’officina senza apparecchiature certificate Apple.

Apple ha già introdotto una limitazione di riparazione per ID connessione, funzione True Tone, fotocamere iPhone 12, ma l’azienda Affronta sempre una reazione negativa Quando si limitano le opzioni di riparazione dell’iPhone e si disattivano le funzionalità dell’iPhone. Apple ha deciso di informare i clienti se i componenti non sono autentici lasciando intatta la funzionalità “iPhone” e questa nuova sezione semplifica i messaggi di riparazione dei componenti.

A novembre, Apple ha annunciato i piani per un nuovo profilo Programma di riparazione self-service Ciò consentirà agli utenti di completare le riparazioni ai propri dispositivi utilizzando i componenti forniti da Apple e i manuali di istruzioni. Questo entrerà a far parte del programma Apple e Apple Certified Service Programma fornitore di riparazioni indipendente, che fornisce parti e strumenti Apple a officine di riparazione indipendenti che non sono AASP.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *