Il Toronto Centre for Functional Medicine offre una panoramica della medicina funzionale per l’insonnia

Il Toronto Centre for Functional Medicine offre una panoramica della medicina funzionale per l’insonnia

comunicato stampa

Pubblicato il 16 ottobre 2023

TORONTO, ONTARIO –

Il Toronto Centre for Functional Medicine di Toronto, Ontario, Canada ha recentemente pubblicato un post sul blog che fornisce una panoramica di Medicina funzionale per l’insonnia. Usano un approccio di medicina funzionale per affrontare l’insonnia perché consente loro di determinare in che modo il corpo del paziente impedisce loro di dormire adeguatamente. L’articolo spiega come trattano l’insonnia attraverso test e trattamenti di medicina funzionale integrativa, fornendo al contempo una breve panoramica dei servizi della loro clinica.

Per coloro che visitano con problemi di salute del sonno, offriranno i propri servizi di medicina integrativa personalizzati. Durante la visita iniziale, esamineranno l’anamnesi del paziente, lo stile di vita e i fattori ambientali, i sintomi attuali, la storia genetica/familiare e gli obiettivi di salute specifici che il paziente desidera raggiungere. Possono suggerire una serie di test di laboratorio funzionali per identificare alcuni fattori che potrebbero impedire un sonno adeguato.

Possono anche eseguire una valutazione nutrizionale del paziente per aiutare a identificare le carenze nutrizionali. I livelli di nutrienti dovrebbero essere valutati perché vitamine e minerali svolgono un ruolo vitale per ottenere un sonno adeguato. Ad esempio, è stato osservato che la carenza di vitamina D porta ad un aumento del rischio di sonno di breve durata e di scarsa qualità del sonno. Inoltre, possono anche raccomandare un test olandese per verificare l’equilibrio ormonale del paziente. Identificando gli ormoni carenti, come il cortisolo e la melatonina, si può sviluppare un trattamento personalizzato per affrontare queste carenze e promuovere miglioramenti nel sonno.

Il Toronto Centre for Functional Medicine può promuovere uno stile di vita sano per favorire il sonno del paziente. Ciò può includere cambiamenti nella dieta. Ad esempio, una dieta nota come Dietary Approach to Stop Hypertension (DASH) può essere raccomandata per i pazienti con insonnia che soffrono anche di pressione alta. Questa dieta si concentra sul consumo di verdure, cereali integrali e frutta, evitando cibi zuccherati e grassi noti per disturbare il sonno. Inoltre, in numerosi studi è stato osservato che la dieta DASH riduce il rischio di insonnia.

READ  Denunciare i casi di cancro alla vescica negli pneumatici Goodyear

Possono anche essere raccomandati integratori alimentari, per via orale o endovenosa (IV), per fornire nutrienti carenti che sono stati collegati a miglioramenti del sonno. Ad esempio, possono essere suggeriti magnesio o compresse o capsule per via orale, ma solo per i pazienti con problemi di malassorbimento. il trattamento endovenoso gocciola attraverso i loro corpi. Si può suggerire una sala IV per fornire nutrienti direttamente nel flusso sanguigno e bypassare il tratto digestivo.

Possono anche raccomandare erbe o estratti vegetali, come la radice di valeriana. Gli studi suggeriscono che la radice di valeriana può essere benefica per coloro che hanno problemi a dormire, soprattutto per le donne in menopausa.

Il Toronto Centre for Functional Medicine può anche raccomandare tecniche di rilassamento, tra cui l’agopuntura, il tai chi o la meditazione. È stato osservato che questi aiutano a prolungare la durata del sonno del paziente. Potrebbero anche suggerire lezioni di yoga perché è stato osservato che alcune pose, in particolare le pose del “cadavere” e della “farfalla sdraiata”, aiutano a promuovere un sonno migliore.

Attualmente stanno accettando nuovi pazienti nella loro clinica offrendo strategie di medicina funzionale integrativa, quindi i pazienti sono incoraggiati a prenotare la loro visita iniziale per discutere del supporto del sonno della medicina funzionale. Mirano ad alleviare i problemi del sonno attraverso una vasta gamma di metodi di trattamento.

Il Toronto Centre for Functional Medicine di Toronto, Ontario, Canada segue un approccio di medicina funzionale integrativa che combina medicina allopatica, medicina ricostruttiva, agopuntura, medicina naturopatica, sostituzione di ormoni bioidentici, terapia IV, disintossicazione e altro ancora.

Maggiori informazioni possono essere trovate controllando il sito web del Toronto Centre for Functional Medicine. Pubblicano regolarmente anche articoli come Dor Medicina funzionale nella gestione dei bassi livelli di testosterone E altri problemi di salute. Possono essere contattati telefonicamente al n (416) 968-6961 Oppure tramite email all’indirizzo [email protected]. È aperto dalle 9:00 alle 18:00 il lunedì e il mercoledì. Dalle 10:00 alle 17:00 il martedì e il giovedì; il venerdì dalle 9:00 alle 17:00; E dalle 9:00 alle 16:00 a sabati alterni.

READ  Un uomo spara a una lince rossa rabbiosa a una chiamata del 911 dopo l'attacco

###

Per ulteriori informazioni sul Toronto Centre for Functional Medicine, contattare l’azienda qui:

Centro di Toronto per la medicina funzionale
(416) 968-6961
[email protected]Centro di Toronto per la medicina funzionale
162 Cumberland Street 222A
Toronto, sulla M5R 1A8

Fare clic sulla funzione

Press Advantage è un servizio completo di distribuzione di comunicati stampa. Scopri di più su PressAdvantage.com

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *