Il pizzaiolo del Lanarkshire è il grande formaggio ai premi italo-scozzesi

Un grande pizzaiolo in un takeaway del Lanarkshire ha avuto successo quando è stato nominato “Migliore pizza scozzese” ai prestigiosi National Awards.

Franco Scanavini, che serve appetitosi dessert ai clienti del Tony’s Fish and Chip Shop a Quatbridge, ha portato a casa il prestigioso riconoscimento agli Italian-Scottish Awards, segnando il suo secondo titolo consecutivo dopo aver vinto anche questa categoria ai precedenti premi nel 2019.

Ha impressionato i giudici, tra cui il famoso chef Aldo Zelli, entusiasmandoli con due pizze cotte in soli 10 minuti in una cottura speciale, incluso un piatto d’autore preparato appositamente per il finalista e utilizzando i migliori ingredienti provenienti dalla sua nativa Italia.

L’app Lanarkshire Live è ora disponibile per il download.

Ricevi tutte le notizie dalla tua zona – oltre a funzionalità, intrattenimento, sport e le ultime notizie sulla ripresa del Lanarkshire dalla pandemia di coronavirus – a portata di mano, 24 ore su 24, 7 giorni su 7.

Il download gratuito include le ultime notizie e storie esclusive e ti consente di personalizzare la tua pagina per le sezioni che ti interessano di più.

Vai all’App Store e non perderti nulla nel Lanarkshire – iOS Android

Adesso Franco, che lavora come pizzaiolo da 30 anni, si prepara a tornarci a febbraio per gareggiare ai Mondiali.

Ha lavorato negli ultimi otto mesi presso il pluripremiato Shawhead Restaurant, che ha ottenuto anche un altro successo agli Italian-Scottish Awards quando è stato nominato uno dei finalisti “Altamente raccomandato” nella categoria Best Fish and Chips in Scozia.

Franco ha dichiarato al Lanarkshire Live: “Quando hanno pronunciato il mio nome mi sono sentito estasiato: ero già un campione scozzese e il mio obiettivo era quello di rinnovare il titolo; sono stato felice quando ho capito di essere riuscito a vincere una seconda volta.

READ  "Questo è pazzo e lo adoro"

“Nel concorso ho fatto due pizze che dovevano essere fatte in 10 minuti; la prima era una margherita con mozzarella e pomodoro.

“La seconda pizza è stata fatta con mozzarella di bufala, salsiccia di cinghiale, funghi porcini, chips di tartufi, pomodori pelati, Strachatel di bufala e Old Sheep, e il bordo della pizza è stato farcito con ricotta e ricotta aromatizzata al tartufo”.

Durante la sua carriera lunga tre decenni, il pluripremiato Chef Franco ha anche impartito le sue abilità come formatore, completando vari corsi tra cui pizzerie e farine alternative, e fa parte del Regno Unito Pizza Consortium in Scozia.

Ha aggiunto: “La mia pizza preferita nel menu di Tony è la festa della carne, o la pizza di Franco. [which features Italian sausage and salami, black olives and tomatoes] Consiglio vivamente a tutti di provarli entrambi! “

Il pizzaiolo Franco Scanavini e il proprietario Tony Hugh Ines al premiato Shawhead Fast Restaurant
Il pizzaiolo Franco Scanavini e il proprietario Tony Hugh Ines al premiato Shawhead Fast Restaurant

Il proprietario Tony Hugh Ennis ha elogiato il talentuoso chef per il suo successo, dicendo: “Siamo rimasti tutti sbalorditi e sbalorditi quando il suo nome è stato letto alla cerimonia di premiazione. Franco è saltato per circa sei piedi in aria e poi è corso dritto sul palco!”

“L’ho portato a bordo quest’anno per costruire la nostra attività di pizza, ed è fantastico per lui difendere il suo titolo, soprattutto quando c’erano altri 27 pizzaioli nella finale dei migliori ristoranti e pizzerie di tutta la Scozia.

“Hanno avuto 10 minuti per cucinare i loro piatti e sono stati giudicati in base alla loro conoscenza dell’impasto e di come l’hanno fatto, e quello che Franco aveva fatto li ha sbalorditi”.

READ  Nicolae Hoggard ha vinto l'Open d'Italia una settimana dopo la vittoria dei gemelli

Con due premi negli Italian-Scottish Awards, il totale dei Tony Awards per l’anno porta a quattro che sono stati precedentemente nominati i 50 migliori negozi di pesce e patatine del Regno Unito e i 10 migliori camion mobili da Fry Magazine.

Hugh ha detto della posizione altamente raccomandata del negozio di fish and chips in questa categoria: “È bello essere accolti dai clienti e poi competere con i migliori del paese dopo essere stati giudicati da una visita di un mystery shopper.

“Abbiamo una grande community e tanti commenti e congratulazioni: siamo molto fortunati ad aver vinto questi premi e vogliamo sempre continuare a migliorare e portare i nostri clienti con noi durante il viaggio.

“Il nostro motto è ‘Non siamo qui per partecipare, siamo qui per prendere il comando’, e mettiamo il nostro cuore e la nostra anima in ciò che facciamo per essere al top del nostro gioco perché la nostra ambizione è quella di essere i migliori del paese .”

I ristoranti del Lanarkshire hanno raccolto altri cinque premi “Altamente raccomandato” nei premi, con Pooh Uddingston nominato come uno dei migliori finalisti nella stessa categoria di Franco’s Best Pizza.

Airdrie Il Capo è stato premiato nella categoria dei ristoranti scozzesi con più di 50 posti a sedere e il Villaggio Pizza a Eaglesham è altamente raccomandato come uno dei migliori nuovi arrivati ​​nel paese.

Lo staff del Twenty One di Hamilton è stato segnalato come la migliore squadra della Scozia e lo stesso onore è andato al fish and pizza bar di Pepe a Lesmahagow nella categoria Best Family Business in Scotland.

READ  Luis Suarez: la polizia italiana sta indagando sulle violazioni del test di nazionalità dell'aggressore | notizie di calcio

* Non perdere i titoli delle ultime notizie da tutto il Lanarkshire. Iscriviti alla nostra newsletter qui.

E lo sapevi che Lanarkshire Live è attivo e funzionante? Sito di social network Facebook? Passa da noi, metti mi piace e condividi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *