Il nuovo supporto per Siri Remote arriva su Mac per presentazioni, contenuti multimediali e altro ancora con Remote Buddy

Il nuovissimo Siri Remote lanciato con la seconda generazione di Apple TV 4K è stato un enorme successo. E grazie a un design aggiornato che presenta un trackpad / clickpad a 5 direzioni, il telecomando può essere utile solo per qualcosa di più della semplice Apple TV. Il nuovo aggiornamento dell’app Remote Buddy fa proprio questo, poiché offre il supporto di Siri Remote per i Mac.

Remote Buddy offre la possibilità di utilizzare un’ampia gamma di telecomandi esterni con macOS e il nuovo Siri Remote è l’ultimo a ricevere supporto. Da Keynote, Music, Safari e la maggior parte delle altre app proprietarie di Apple a un’ampia gamma di software di terze parti, Remote Buddy fornisce supporto per oltre 100 app. Funziona anche con YouTube, Netflix e altri ancora nei browser.

Remote Buddy 2.0 Ora disponibile con Vasto elenco di funzionalità aggiunte Insieme al nuovo supporto per Siri Remote. Esistono tre modalità in cui puoi utilizzare il telecomando Siri:

Il telecomando Siri associato al tuo Mac può essere utilizzato con Remote Buddy 2. Premi Voice Un pulsante per passare tra le tre diverse modalità del touchpad:

Trackpad
Usa il touchpad del telecomando Siri come trackpad per il tuo Mac. Scorri facendo scorrere il dito sull’anello della croce direzionale (telecomando Siri di seconda generazione) o sul gesto con due dita (telecomando Siri di prima generazione). Con effetto proiettore automatico integrato.

telecomando
Usa il D-pad (telecomando Siri di seconda generazione) – o una delle due modalità di traduzione per gesti rapidi e / o passaggi (telecomando Siri di prima generazione) – per inviare i colpi dei pulsanti su, giù, sinistra e destra per le applicazioni, nonché pulsanti dedicati sul telecomando.

Tastiera virtuale
Premendo a lungo il pulsante del volume si apre la tastiera virtuale e consente di digitare il testo con il touchpad. Premere brevemente il pulsante del volume per tornare alla modalità precedente.

Puoi trovare una panoramica con le immagini Qui. Per maggiori dettagli sui requisiti di sistema e sui modelli Siri Remote supportati, vedere Questa pagina.

Remote Buddy offre un file 30 giorni di prova gratuita E dopo aver eseguito $ 25 come acquisto una tantum. Guarda il nuovo supporto di Siri Remote per Mac nel video qui sotto:

READ  La superstar dei Lakers LeBron James si unisce alla serie Fortnite Icons con 3 abiti giocabili | NBA.com Canada

FTC: Utilizziamo link di affiliazione per guadagnare. Di Più.


Dai un’occhiata a 9to5Mac su YouTube per ulteriori notizie su Apple:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *