Il Dipartimento della Salute del Nunavut avverte che l’influenza aviaria potrebbe presto raggiungere il Nunavut


Avvertire i residenti di essere consapevoli dei segni di una possibile infezione; Finora nessun caso è stato confermato nella regione



Il Dipartimento della Salute del Nunavut consiglia ai residenti di essere consapevoli dei segni dell’influenza aviaria negli uccelli. (file immagine)

Di Nonatsyak News

Con casi di influenza aviaria rilevati in tutte le 10 contee, Yukon e parti degli Stati Uniti, i residenti di Nunavut sono stati avvertiti di prestare attenzione agli uccelli potenzialmente infetti.

Un comunicato stampa del Dipartimento della salute del Nunavut afferma che l’influenza aviaria può essere altamente contagiosa tra uccelli domestici e selvatici.

“Con la migrazione primaverile degli uccelli verso nord, è possibile osservare un numero crescente di rilevamenti di influenza aviaria negli uccelli di tutto il Canada”, afferma il portavoce del Dipartimento della salute Chris Bolea nella dichiarazione.

Il rischio di infezione umana è generalmente basso.

Tuttavia, con le persone coinvolte nella raccolta di uccelli selvatici e uova in primavera, dovrebbero essere consapevoli delle precauzioni che possono prevenirne la diffusione, secondo il rilascio.

Segni di una notte di uccelli infetti tra cui mancanza di coordinazione, gonfiore intorno alla testa, al collo e agli occhi, diarrea o morte improvvisa.

Anche le morti multiple di uccelli in un luogo sono un segnale di avvertimento per l’influenza aviaria.

Non ci sono prove che l’influenza aviaria possa diffondersi agli esseri umani che mangiano uccelli o uova completamente cotti. In generale, quando vengono rilevati casi di infezione umana, è causata da un contatto stretto e prolungato con pollame vivo o morto infetto o ambienti contaminati.

READ  La "cupola del bioreattore" e un cocktail di droga consentono alla rana di far ricrescere la zampa mancante

Un portavoce del Ministero della Salute ha confermato lunedì che nessun caso di influenza aviaria è stato segnalato quest’anno nel Nunavut.

Per evitare l’infezione, si consiglia alle persone di non toccare gli uccelli malati o di nutrire manualmente gli uccelli selvatici; Mentre maneggi gli uccelli, indossa i guanti e lavati bene le mani dopo; E assicurati che gli uccelli o le uova siano ben cotti prima di mangiarli.

La dichiarazione afferma che chiunque veda uccelli che mostrano sintomi di influenza aviaria dovrebbe segnalarlo al proprio ufficio di conservazione locale.

Inoltre, chiunque si senta male dopo aver toccato un uccello dovrebbe contattare il proprio centro sanitario locale.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.