I fan sono scoppiati per la rappresentazione di Nick Kyrgios al Miami Open

L’invio di Nick Kyrgios non è gestito molto bene da Fabio Fognini. Foto: televisione del tennis

Nick Kyrgios continua a brillare al Miami Open per sconfiggere la 30esima testa di serie Fabio Fognini sulla strada per il quarto round.

La star australiana ha battuto domenica il suo veterano avversario – classificato 34° al mondo – 6-2 6-4 in soli 61 minuti.

‘che succede’: Gli appassionati di tennis sono stufi delle scene brutte

‘Ottimo’: Il padre di Ash Party alimenta la teoria degli interruttori matematici

L’italiano sembrava fuori posto nel primo set e ha lottato con il suo movimento.

Kyrgios ha sfruttato appieno i guai del suo avversario e ha vinto il set in 28 minuti, interrompendo il gioco di apertura e di nuovo nel settimo.

Fognini ha preso il comando nel secondo set ma non ha avuto risposta poiché Kyrgios ha giocato con sicurezza e astuzia.

Servendo in 2-3, Kyrgios ha colpito un servizio per l’ascella dopo che un tifoso in tribuna ha gridato e richiesto uno.

La trasmissione è finita per essere un errore, ma Kyrgios e Fognini sembravano entrambi guardare il lato divertente, poiché l’italiano si è presentato per dire “Non farlo più” con un sorrisetto.

L’australiano, otto anni più giovane di Fognini a 26 anni ma classificato 102, sembrava frustrato dalla discrepanza quando la partita è andata a servire 4-4.

Ma Kyrgios ha migliorato il suo gioco in seguito, segnando otto punti consecutivi per distruggere Fognini prima di sigillare la vittoria.

“Sappiamo tutti che abbiamo un problema di doppia personalità, io e Fabio, quindi oggi sapevo che dovevo davvero rinchiudermi e lasciargli fare il doppio”, ha detto Kyrgios a Tennis Channel.

READ  Gran Premio di Spagna: il pilota della Mercedes Valtteri Bottas guida la prima sessione di allenamento

“Sapevo che se fossi uscito con un po’ di energia e fossi salito su di esso presto, avrei corso con esso.

“Per come ho giocato le ultime due partite, non posso chiedere di più”.

Nick Kyrgios, nella foto qui, festeggia dopo aver sconfitto Fabio Fognini al Miami Open.

Nick Kyrgios festeggia dopo aver sconfitto Fabio Fognini al Miami Open. (Foto di Mark Brown/Getty Images)

Il mondo del tennis teme il ritorno di Nick Kyrgios

Il commentatore britannico ed ex finalista di Wimbledon Tim Henman ha detto di Kyrgios: “È stata davvero una grande prestazione, non solo il suo tennis era molto alto, ma penso che abbia mantenuto la calma molto bene.

“Era matura, professionale e calcolata.

“Sarà molto contento dei progressi che ha fatto finora”.

Kyrgios avanza al confronto con Fognini Dopo la sua brillantezza n. 7 del mondo Andrei Rublev al secondo turno.

Kyrgios ha impiegato solo 51 minuti per stordire la stella russa 6-3 6-0 per continuare la sua corsa impressionante.

L’australiano ha raggiunto i quarti di finale a Indian Wells la scorsa settimana prima di cadere contro Rafa Nadal.

“Non credo di aver giocato in modo incredibile, ho giocato nel modo giusto”, ha detto Kyrgios a Tennis Channel.

“Contro Rublev, sai che vuole provare a dettare, avere molto ritmo, e quel giorno non gli ho dato.

“Ho cercato di dare uno schiaffo al maggior numero possibile di vincitori, servire bene e scendere in campo al mio ritorno e ha funzionato”.

La vittoria vedrà Kyrgios salire al di sopra della sua 102a classifica mondiale ed è arrivata non appena ha ricevuto un Una multa di $ 25.000 ($ 33.000 australiani) per aver quasi colpito un ragazzo con una palla Con la sua racchetta distrutta a Indian Wells.

READ  "Nessuna cronologia": Jack Willis fornisce aggiornamenti sulla riabilitazione dagli infortuni

con AAP

clicca qui Iscriviti alla nostra newsletter per le ultime notizie dall’Australia e da tutto il mondo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.