I conservatori chiedono al calcio canadese di annullare la partita in Iran

I conservatori si stanno unendo a un numero crescente di richieste al Canada Soccer di annullare una controversa partita di esibizione contro l’Iran in programma per il mese prossimo a Vancouver.

Le famiglie di coloro che sono morti a bordo del volo PS752 quando il Corpo delle Guardie Rivoluzionarie Islamiche (IRGC) ha abbattuto l’aereo nel 2020 – uccidendo tutti i 176 passeggeri e membri dell’equipaggio, inclusi 85 canadesi e residenti permanenti – affermano di voler protestare fuori dallo stadio se dovesse andare avanti La partita in vista.

Le famiglie dicono di vedere la partita della fiera come un insulto perché vogliono giustizia per i loro cari, soprattutto date le continue preoccupazioni sui potenziali legami dell’IRGC con la squadra iraniana.

Il primo ministro, Justin Trudeau, ha affermato che anche l’invito della squadra di calcio iraniana al BC Vancouver, Kennedy Stewart, ha condannato la partita. L’alto commissario canadese per il Regno Unito ed ex consigliere speciale sul volo PS752, Ralph Goodall, ha twittato mercoledì che il comportamento di Football Canada è stato “sgradevole” e “mette in discussione la competenza e i valori dell’organizzazione”.

Ora, i parlamentari conservatori Matt Genero e Richard Martel hanno chiesto a Football Canada di annullare la partita, che sta per esaurirsi.

“Ospitare la squadra nazionale di calcio iraniana mentre le vittime del volo PS752 continuano a soffrire e chiedere riparazioni è riprovevole e servirà solo a legittimare il regime iraniano”, hanno scritto i parlamentari in una dichiarazione ai media.

CBC News ha riferito questa settimana che il capo della squadra di calcio iraniana ha dichiarato che avrebbe beneficiato di un’amichevole per la prima volta in 22 anni.

READ  Dmitriy Muratov : medaglia all'asta del Premio Nobel per la pace russo per i rifugiati ucraini

Il team manager Hamid Esteli ha dichiarato ai media statali iraniani che Canada Soccer sta pagando alla Federcalcio iraniana $ 400.000 per l’amichevole del 5 giugno.

Guarda | Il Canada Football paga per una partita la nazionale iraniana:

Il Canada Football Club pagherà alla squadra iraniana $ 400.000 per una partita di calcio controversa

C’è una polemica crescente su una partita di esibizione pianificata tra le squadre di calcio canadese e iraniana in programma a Vancouver a giugno. CBC News ha riferito che il Canada Football Club pagherà alla Federcalcio iraniana $ 400.000 per la partita e che il capo della squadra iraniana ha partecipato a una festa con un uomo ricercato dall’FBI in relazione a un presunto complotto per rapire obiettivi internazionali.

Football Canada non ha confermato l’importo menzionato, ma ha affermato che è pratica standard nel calcio internazionale pagare una quota di presenza alle squadre in visita per coprire le spese di viaggio.

Esteli ha detto che dopo che la squadra avrà coperto le sue spese, si aspetta di ricevere $ 200.000.

“Pagare $ 400.000 alla squadra in quanto il Corpo delle Guardie Rivoluzionarie Islamiche – che la Camera dei Comuni ha invitato il governo Trudeau a designare come entità terroristica – ha direttamente e indirettamente rilevato le società sportive iraniane negli ultimi 20 anni, è semplicemente inaccettabile. ” Libri Jeneroux e Martel.

Il Canada ha inserito solo una parte dell’IRGC nella sua lista del terrorismo, nonostante una risoluzione della Camera dei Comuni del 2018 chiedesse al governo federale di designare l’intero IRGC come entità terroristica.

Il notiziario politico ha riportato martedì che il presidente degli Stati Uniti Joe Biden ha ora posto fine alla sua decisione di mantenere le Guardie Rivoluzionarie iraniane nella lista nera del terrorismo degli Stati Uniti.

READ  La polizia di Saanich individua l'auto, arresta il sospettato ricercato per rapina a mano armata

In aggiunta alle preoccupazioni che circondano il gioco, Esteli è stato fotografato a una festa di compleanno a Teheran il mese scorso con un presunto informatore dell’intelligence iraniana con legami con la Guardia rivoluzionaria iraniana e ricercato dall’FBI.

Il manager della nazionale di calcio iraniana Hamid Esteli (a sinistra) con Mahmoud Khazin (a destra) a una festa di compleanno l’8 aprile. (elezione)

Un mandato d’arresto è stato emesso per Mahmoud Qazin in relazione a un presunto complotto per rapire obiettivi internazionali, tra cui tre persone in Canada. Una delle vittime ha detto che l’FBI sta ora esaminando possibili collegamenti tra i due uomini.

L’associazione che rappresenta le famiglie delle vittime del volo PS752 ha recentemente scritto una lettera al ministro della Pubblica Sicurezza Marco Mendicino esprimendo preoccupazione per la loro incolumità.

Il Canadian Security Intelligence Service ha confermato che le famiglie delle vittime sono state molestate, minacciate e intimidite dagli agenti della Guardia rivoluzionaria iraniana. La lettera afferma che i membri dell’IRGC possono viaggiare con il team in Canada travestiti da medici, fisioterapisti o altri che gestiscono la logistica del team.

Martedì, Trudeau ha detto che spetta alla Canada Border Services Agency decidere se consentire alla squadra di calcio iraniana di entrare nel paese.

Parlando con i giornalisti a Teheran mercoledì, Esteli ha detto che la squadra non ha ancora visto per il Canada. Ha detto che la squadra sta facendo i preparativi dell’ultimo minuto e sta affrontando difficoltà nell’organizzazione della trasferta e nella copertura delle spese. Ha anche affermato che i visti non verranno rilasciati se non vengono ricevuti in un momento specifico in Turchia.

Guarda | I familiari delle vittime chiedono l’annullamento della partita.

Le famiglie delle vittime del volo PS752 arrabbiate per la partita di calcio canadese con l’Iran

Le famiglie delle vittime dell’abbattimento del volo PS752 chiedono al Canada Soccer di annullare una partita programmata con la squadra di calcio iraniana, dicendo di sentirsi tradite dalla mossa.

Secondo un media ufficiale iraniano, Saeed Khatibzadeh, portavoce del ministero degli Esteri iraniano, martedì ha accusato il Canada di politicizzare la partita imminente.

Khatibzadeh ha detto a Press TV che la partita è stata organizzata dalla Federcalcio iraniana e che l’Iran avrebbe ritenuto il Canada responsabile per qualsiasi violazione del suo accordo con il Canada Football Club.

Mentre alcuni nella comunità iraniano-canadese hanno chiesto la cancellazione del gioco, diverse persone hanno contattato la CBC per dire che avrebbero accolto con favore la partita.

L’Iran è al 21° posto nella classifica mondiale maschile FIFA. Il Canada è al 38° posto.

John Molinaro, giornalista sportivo di lunga data e collaboratore di CBC News, ha affermato che Canada Soccer sembrava vedere il gioco solo come un modo per il Team Canada di prepararsi per la Coppa del Mondo FIFA 2022 in Qatar e non ha tenuto conto delle implicazioni sulle pubbliche relazioni.

Il governo federale ha concesso a Football Canada più di 3 milioni di dollari in finanziamenti quest’anno fiscale, ma afferma che nessuno dei soldi è stato stanziato per la squadra maschile o per questo gioco.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.