I barometri in Asia “esplodono” tra picchi record e tempeste

In alto a sinistra puoi vedere il super rinculo previsto per l’inizio del 2021.

L’atmosfera si comporta come un liquido in continuo movimento A causa degli squilibri energetici che sono sorti lì, associati all’eterna lotta contro le temperature. Questo porta a cambiamenti nella densità e pressione dell’aria che portano, attraverso processi complessi, a quelli che chiamiamo valori bassi e altitudini. questo è il modoSi è verificata una reazione a catena Asia Da est con due insoliti centri di pressione nella regione principale per il 2020.

a MongoliaMartedì 29 dicembre, l’Osservatorio Tsetsen Uul ha registrato una pressione di 1094,3 hPa Che, se verificato, diventerebbe il numero più alto sulla Terra. Il record corrente viene conservato TosuntsingelUn altro impianto mongolo, nel 2001 ha registrato 1084,8 hPa. Alcuni esperti hanno descritto questo potenziale record come “folle”, inclusi i meteorologi Mike Adcock e Simon Brewer, che seguono da vicino gli sviluppi e forniscono dati.

Posizione del centro iperbarico sulla Mongolia.
Posizione del centro iperbarico sulla Mongolia.

Un altro meteorologo, Francisco Martin, ritiene che questi dati dovrebbero essere presi in considerazione in tutte le stazioni ad altitudini molto elevate perché è così che li classifica l’Organizzazione meteorologica mondiale (OMM). WMO caratterizza i record che si svolgono negli osservatori fino a 750 metri sul livello del mare, A cui appartiene il suo record Agatha (Russia) 1083,8 hPa, Per chi supera questa altezza Dove compaiono i dati per la Mongolia.

Una violenta tempesta nell’Oceano Pacifico

L’alta pressione in Mongolia e Siberia ha gradualmente ceduto il passo, sul suo versante orientale, ad un forte flusso da nord che produrrà l’onda del Grande Rossby con temperature estremamente basse in tutti gli strati. Pertanto, i valori dovrebbero iniziare da -30 a -40 ° C nel 2021 nello strato di 500 hPa (altitudine di circa 5.500 metri) a nord-ovest di Giappone E -10 ° C nello strato da 850 hPa sulla stessa isola. La collisione di questa massa d’aria gelida con una massa d’aria più mite, situata sull’Oceano Pacifico, ha causato una tempesta molto profonda.

READ  Trump ha chiesto di testimoniare sotto giuramento al suo prossimo processo

Sopra il Giappone il limite inferiore della pressione minima è stato scambiato a 980 hPa Tokyo. In direzione nord-est e interagendo con l’aria più fredda, la pressione è scesa a 924 hPa E. Kamchatsky, Sulle isole vicine. ” Di conseguenza, l’esplosione toroidale ha innescato una delle tempeste più profonde nel Pacifico settentrionale nel 2020 », Annunciò Francisco Martin.

Il modello europeo prevedeva venti superiori a 150 km / h nell’oceano con onde che andavano dai 15 ai 20 metri portando a una “tempesta marina mostruosa”.Martin spiega. L’apparizione di questa super tempesta ha, in un certo senso, compensato la colossale anomalia della vetta mongola. In questo modo l’atmosfera bilancia l’energia in eccesso.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *