Hands-on: come saranno iPhone 15 e iPhone 15 Pro

Hands-on: come saranno iPhone 15 e iPhone 15 Pro

Prima del lancio del nuovo iPhone, i produttori di custodie stanno investendo un sacco di soldi per ottenere dettagli trapelati di design aggiornati per essere i primi a uscire con custodie adatte. Ciò si traduce spesso in modelli che sono repliche esatte dei futuri iPhone, come i modelli di iPhone 15 che condividiamo oggi.

Siamo riusciti a mettere le mani su una serie di modelli fittizi che rappresentano ‌iPhone 15‌, iPhone 15‌ Plus, iPhone 15 Pro e ‌iPhone 15 Pro‌ Max, ovvero i quattro nuovi iPhone che prevediamo che Apple rilascerà a settembre 2023. Abbiamo ho già sentito innumerevoli voci sui modelli di iPhone 15‌, ma è utile poter vedere di persona tutte le modifiche e gli aggiornamenti del design.


A prima vista, i modelli ‌iPhone 15‌ e iPhone 15 Pro‌ hanno lo stesso aspetto dei modelli iPhone 14 e iPhone 14 Pro, ma ci sono differenze evidenti quando si guarda da vicino. Non ci sono più porte Lightning, ad esempio, poiché Apple sta adottando USB-C quest’anno. Ci sono porte USB-C nella parte inferiore di ogni dispositivo, che consentiranno la ricarica con lo stesso cavo USB-C che può essere utilizzato per caricare un moderno Mac o iPad.

Gamma di modelli fittizi per iPhone 15


In superficie, le porte USB-C su iPhone 15‌ e iPhone 15 Pro‌ sembrano identiche, ma ci aspettiamo che i modelli ‌iPhone 15 Pro‌ supportino velocità di trasferimento dati più elevate con possibile supporto Thunderbolt. Ci sono stati anche indizi secondo cui Apple limiterà alcune funzionalità per i cavi Made for ‌iPhone‌, ma non possiamo dire se questo è il caso dei modelli fittizi.

Ci sono state diverse voci su un piccolo cambiamento di design negli angoli dei modelli di iPhone 15, che puoi già vedere. È un leggero cambiamento, ma gli angoli sono più arrotondati di prima, per una sensazione più confortevole nella mano.

READ  Octane X GPU Renderer arriva sul Mac App Store

Le voci suggeriscono che i modelli ‌iPhone 15 Pro‌ utilizzeranno il titanio anziché l’acciaio inossidabile, ma questa è una caratteristica che non possiamo vedere nei modelli mock-up. Invece della finitura lucida dei mockup, molto probabilmente vedremo una finitura opaca. Tutti i modelli Phantom presentano un retro in vetro smerigliato, qualcosa che in precedenza era limitato ai modelli Pro. Abbiamo sentito voci secondo cui il vetro smerigliato verrà utilizzato su tutta la linea, ma è una scelta intrigante.

Si prevede inoltre che tutti e quattro gli iPhone nel 2023 abbiano un’isola dinamica al posto di una tacca, e questo segnerebbe effettivamente la fine della tacca nella gamma di punta di ‌iPhone‌ di Apple. Per ora, Dynamic Island‌ è limitato a iPhone 14 Pro‌ e Pro Max, ma anche l’iPhone 15‌ più economico avrà il design aggiornato nel 2023.

I modelli fittizi di ‌iPhone 15 Pro‌ e Pro Max sono dotati di un pulsante del volume unificato, ma questa modifica del design potrebbe essere stata modificata all’ultimo minuto. Si diceva che Apple stesse implementando la tecnologia a stato solido nei pulsanti del volume, ma c’erano troppi bug da risolvere, quindi la funzione è rimasta bloccata fino all’iPhone 16. Per questo motivo, potremmo vedere il tradizionale design a due pulsanti invece del pulsante unificato.

Manichino per iPhone 15


Quello che è più certo è che Apple ha eliminato l’interruttore mute, che si trasforma in un pulsante. Avremo un pulsante sopra i pulsanti del volume e potrebbe essere un pulsante di azione invece di un pulsante muto dedicato, simile al pulsante di azione sull’Apple Watch Ultra. Il pulsante di azione sarà programmabile e in grado di fare molto di più che silenziare l’‌iPhone‌.

READ  MacBook Pro da 16 pollici vs. Dell XPS 15 9500 (recensione di confronto rapido dell'estate 2021)

Pila fittizia per iPhone 15


Le fotocamere sembrano simili e non noterai grandi cambiamenti esterni, ma l’iPhone 15 Pro‌ Max dovrebbe avere un nuovo obiettivo periscopio con zoom ottico fino a 6x. L’implementazione di questa tecnologia richiede molto spazio all’interno del telefono, quindi sarà limitato al Pro Max.

Mancano circa quattro mesi al debutto dei modelli di iPhone 15‌, il che significa che il design è finalizzato e Apple inizierà presto la produzione di massa. Sentiremo di più sui modelli iPhone 15 e iPhone 15 Pro più vicino alla data di lancio, compilando tutto ciò che sappiamo nella nostra carrellata dedicata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *