Gli Ultras della Juventus espongono uno striscione anti-Romelu Lukaku mentre il Chelsea è in trattative per uno scambio con Dusan Vlahovic

Gli Ultras della Juventus espongono uno striscione anti-Romelu Lukaku mentre il Chelsea è in trattative per uno scambio con Dusan Vlahovic

Romelu Lukaku Mi è stato detto di stare lontano da Juventus da un gruppo di ultras di club italiani durante i colloqui di trasferimento con Chelsea.

La Curva Sud del Torino ha esposto durante la notte uno striscione all’esterno dell’Allianz Stadium che spiegava i sentimenti per la prima. Inter Milan attaccante.

In riferimento alla sfortunata parata di Roberto per Lukaku DimarcoNella finale di Champions League, lo striscione della squadra recitava: “Lukaku resta al Milan, abbiamo già un secondo portiere”.

Inoltre, il post sui social media del gruppo ha affermato che il giocatore “non è il benvenuto” alla Juventus perché “non ha dimenticato quello che è successo”.

La Juventus ha alzato uno striscione che mostra il proprio disprezzo per Romelu Lukaku (Instagram: drughiofficialpage/curvasudjuventus1897)

L’attaccante belga, 30 anni, non ha futuro al Chelsea ma non è ancora riuscito a concordare una mossa questa estate dopo i colloqui con l’Inter e Al Hilal.

Uno dei gruppi dell’Inter ha definito Lukaku un “mercenario” che ha “tradito” il club in cui ha vinto lo Scudetto italiano nel 2021, anche pensando di passare ai rivali della Juventus.

I media italiani hanno riferito che il Chelsea è in trattative con la Juventus per un accordo con il giocatore e per i soldi Dusan Vlahovic Arrivo a West London per Lukaku e una quota di trasferimento che potrebbe raggiungere i 35 milioni di sterline.

La Gazzetta dello Sport riporta che i colloqui si sono bloccati sulla richiesta di Vlahović di eguagliare l’attuale pacchetto salariale di Lukaku allo Stamford Bridge, che si dice valga £ 325.000 a settimana.

Mauricio Pochettino è ansioso di firmare un nuovo attaccante Dopo l’infortunio di Christopher NkunkuMa l’affare di Vlahović deve ancora essere concordato.

READ  Gli ufficiali di pallavolo italiani concludono la visita in Gambia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *