Gli alpinisti sono bloccati in una grotta di neve sulla montagna più alta d'America

Gli alpinisti sono bloccati in una grotta di neve sulla montagna più alta d'America

Il Parco nazionale e faunistico di Denali ha pubblicato un comunicato stampa di Paul Uhlig, responsabile degli affari pubblici, che descrive in dettaglio l'operazione di salvataggio in corso in Alaska. Li abbiamo elencati di seguito.

I Denali Rangers aspettano che il tempo migliori prima di riprendere il salvataggio degli alpinisti colpiti: DENALI PARK, Alaska – I ranger alpini del Parco Nazionale di Denali sono in attesa di raggiungere due alpinisti in difficoltà situati a 19.600 piedi sul Denali. I due uomini, di 36 e 47 anni, stavano facendo un'escursione in una grotta di neve cruda dalla tarda notte di martedì 28 maggio, dopo una lunga scalata alla vetta che aveva lasciato la loro squadra esausta e ipotermica. Un terzo collega, 48 anni, è riuscito a scendere martedì al campo di 17.200 piedi, da dove è stato evacuato quella notte in gravi condizioni. I tre uomini vengono dalla Malesia.

Le comunicazioni iniziali di InReach con la squadra di arrampicata si sono interrotte martedì alle 3:30 per ragioni sconosciute. I ranger dell'NPS non hanno ricevuto un'altra chiamata da InReach fino alle 22:00 di ieri sera, mercoledì 29 maggio, quando sono arrivati ​​in rapida successione cinque brevi messaggi dai due uomini, che confermavano la loro posizione e richiedevano assistenza. L'ultimo messaggio dei ragazzi indica che la batteria del loro InReach è quasi completamente scarica.

Mercoledì nuvole e forti venti sulla parte superiore della montagna hanno impedito alle squadre di terra di spostarsi più in alto del campo di 17.200 piedi. Giovedì mattina, un equipaggio di terra composto da ranger dell’NPS e volontari alpinisti dell’High Camp è rimasto pronto a risalire la montagna una volta che i venti si fossero calmati. Anche il pilota dell'elicottero d'alta quota del parco è in attesa finché le condizioni non saranno sicure per volare. Un'immagine che mostra la vetta sud del Denali e la posizione approssimativa del “campo da calcio” dove è noto che gli scalatori in difficoltà si rifugiano in una grotta di neve cruda.

READ  L’Ucraina afferma che sta riconquistando più territorio mentre Zelenskyj è in prima linea

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *