FIA Girls On Track – Astri nascenti: selezionate quattro finaliste junior

FIA Girls On Track – Astri nascenti: selezionate quattro finaliste junior

Dopo tre giorni di azione durante il programma FIA Girls on Track – Rising Stars al Franciacorta Karting, nel nord Italia, il processo di selezione delle ragazze è giunto al termine. Quattro giovani piloti di talento sono stati selezionati per avanzare alla fase finale del programma, presso la Ferrari Driver Academy di Maranello, per partecipare al Karting Scouting Camp della FIA-FDA. La categoria adulti continua fino alla fine di giovedì.

I debuttanti sono stati messi alla prova nelle sessioni di prove libere, qualifiche e super pole, prima di una simulazione di gara finale che ha offerto un’azione emozionante mentre i giovani talentuosi lottavano per la supremazia. L’ultima giornata le ragazze sono scese in pista nella mattinata, al volante dei kart messi a disposizione da Tony Kart.

Oltre alla competizione in pista, i ragazzi hanno partecipato a laboratori e prove fuori pista incentrate su attività psico-fisiche erogate dal team 3,2,1 Perform. Il programma prevedeva anche un seminario online sugli abusi e un workshop di coaching condotto da Deborah Meyer, presidente del Comitato Women in Motorsport della FIA.

A seguito di queste attività, i giudici del programma, Cathy Muller, ex pilota francese e Direttore del rilevamento delle vetture Iron Dames, si riuniscono presso la Ferrari Driver Academy (FDA), la scuola guida della Federazione Italiana, e i rappresentanti di 3,2, 1, per deliberare e selezionare i finalisti junior. .

La decisione tra i due principali contendenti è stata così ravvicinata che i quattro giovani selezionati per trasferirsi alla Ferrari Driver Academy a novembre per partecipare al Karting Scouting Camp della FIA/FDA sono:

Eva Dorrestein, Paesi Bassi

Annabella Fairclough, Regno Unito

READ  Il campione olimpico dei 100 metri Lamont Marcell Jacobs vince al ritorno, Armand Duplantis manca di poco il record mondiale-Notizie sportive, Firstpost

Bianca Nagy, Ungheria

Vanessa Silkonite, Lituania

Per i primi otto piloti, il programma continua mercoledì e giovedì, con attività incentrata sull’esperienza agonistica delle monoposto al volante delle vetture di Formula 4. La pressione sarà maggiore per l’adattamento alle monoposto entry-level della FIA. classe a sedere e mostrano la loro velocità e capacità di migliorare nel corso degli anni.

Il partner del programma Pirelli presenterà un workshop incentrato sulla gestione degli pneumatici e sul ruolo che questi svolgono nel successo in pista. L’azienda italiana di pneumatici ha una lunga tradizione di successo negli sport motoristici e nel sostenere, incoraggiare e aiutare a sviluppare giovani talenti dentro e fuori dalla pista.

Al termine di questo processo di selezione, il pilota esordiente vincitore parteciperà alla Stagione Karting Internazionale con il supporto della Ferrari Driver Academy. La prima donna pilota selezionata diventerà potenzialmente la quarta donna nella storia ad avere l’opportunità di entrare a far parte della Ferrari Driver Academy e avere l’opportunità della vita di sviluppare una carriera professionale nello sport e competere nel campionato di Formula 4. Con la FIA Il partner principale di Girls on Track, Project Iron Dames.

Deborah Meyer, presidente del comitato Women in Motorsport della FIA, ha dichiarato:È stato un grande piacere essere presenti a Franciacorta per la selezione dei partenti per il programma FIA Girls on Track Rising Stars. Rendo omaggio al grande spirito e alla determinazione mostrati da ciascuno dei partecipanti. Hanno dimostrato quanto sia forte la loro passione per gli sport motoristici e i loro sogni. Complimenti e in bocca al lupo per la finale a Vanessa, Bianca, Annabella ed Eva che si sono classificate al vertice della categoria junior. Per altri, questo è solo l’inizio del viaggio. Non devono rinunciare alla loro passione e al loro sogno e continuare a lavorare duro e ad avanzare come hanno fatto questa settimana. Desidero ringraziare di cuore ACI Scuola Federale per aver organizzato questo evento secondo standard così elevati. Mille grazie a tutti i nostri partner: Ferrari Driver Academy, Iron Dams, 3,2,1 Perform, Pirelli, OMP per il loro contributo, assistenza e dedizione. Non vediamo l’ora di accogliere i quattro finalisti in Franciacorta a novembre.

Notizie, informazioni e video delle FIA ​​Girls on Track – Rising Stars possono essere trovati sulle piattaforme di social media della FIA Women in Motorsport.

READ  Il Newcastle prende di mira Federico Chiesa e Theo Hernandez nella continuazione del raid di Serie A dopo che Sandro Tonali è avanzato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *