Dal 22 novembre Karachi si delizia con la cucina italiana

Dal 22 al 28 novembre si terrà a Karachi la sesta Settimana della Cucina Italiana nel Mondo.

Quest’anno è dedicato al tema “Tradizioni e prospettive della cucina italiana: consapevolezza e promozione della sostenibilità alimentare”, che unisce la promozione dei prodotti alimentari italiani con la promozione della Dieta Mediterranea come modello per una dieta e uno stile di vita sani e sostenibili.

Il consolato italiano a Karachi ha invitato due ospiti speciali dall’Italia: lo chef Samuel Cristalli di Milano e Antonio Fracciola, un esperto di formaggi del sud. I due uomini accompagneranno tutti in un viaggio gastronomico in Italia.

La Kitchen Week consisterà in una serie di attività volte a promuovere i prodotti, i beni e i servizi agroalimentari italiani attraverso l’organizzazione di un Summit HoReCa (hotel, ristorante e caffetteria) con live cooking di Crestale e uno spettacolo di formaggi di Fracchiolla con venditori locali.

In collaborazione con CNH Industrial (ex Gruppo Fiat) si terrà un simposio di sensibilizzazione sulla sostenibilità alimentare per affrontare le problematiche della filiera agricola in Pakistan.

Dal 25 al 28 novembre, presso Avary Towers, si terrà l’Italian Food Festival, dove Kristal accoglierà gli ospiti e preparerà deliziose ricette tradizionali italiane per i residenti di Karachi. Il festival di quattro giorni si terrà in associazione con Jerez Group, Cassinito, Emirates Airlines, Avary Towers Karachi e Habib Bank Limited.

READ  Il dipinto di Poussin, che fu rubato dai nazisti in Italia, fu restituito al suo proprietario ebreo franco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *