Con sei allenatori assenti, Sergio Scarilo interviene per guidare i Toronto Raptors alla vittoria

Per Sergio Scarilo quella era solo un’altra partita.

Il vice-allenatore dei Toronto Raptors è scivolato sulla sedia dell’allenatore, portando la squadra alla vittoria per 122-111 sugli Houston Rockets a Tampa Bay venerdì sera. La vittoria è arrivata nonostante Toronto fosse senza stelle Pascal SiakamIl capo allenatore, Nick Nurse e altri cinque assistenti dei Raptors a causa dei protocolli di salute e sicurezza.

Ma anche con Toronto che ha ceduto un altro assistente Chris Finch, che all’inizio di questa settimana è diventato il direttore tecnico dello stato del Minnesota, i Raptors avevano ancora un uomo esperto in panchina per gestire il lavoro.

Scarilo ha 25 anni di esperienza nell’allenamento all’estero, e dal 2009 ricopre la carica di allenatore della nazionale spagnola, nella quale ha vinto tre volte il Campionato Europeo di Pallacanestro (2009, 2011 e 2015) e la Coppa del Mondo di Pallacanestro (2019). ). Ha anche allenato la Spagna per una medaglia d’argento alle Olimpiadi del 2012 e una medaglia di bronzo alle Olimpiadi del 2016.

Quindi no, questo non è stato il primo rodeo.

Infatti, Scarilo ha lavorato come capo allenatore solo la scorsa settimana mentre ha allenato la Spagna per le qualificazioni agli Europei di basket in Polonia il 19-21 febbraio. La Spagna ha vinto entrambe le partite.

“E ‘la settimana 3-0”, il portiere dei Raptors Kyle Lowry Lei disse.

Scarolo è stato messo in quarantena questa settimana dopo il rientro dalla Polonia, ed è stato disponibile a unirsi alla squadra venerdì, così come i protocolli di salute e sicurezza hanno regolato il personale addetto alla formazione. Scarilo ha detto che è tornato dalla Polonia lunedì e ha trascorso il resto della settimana lontano dai Raptors. È andato a Miami, dove ha giocato con i Raptors mercoledì, ma è rimasto disconnesso dalla squadra; È tornato a Tampa con la stessa macchina il giorno dopo la partita.

READ  Qual è il vantaggio della mucca se smette di mungere? Preparatevi, le mucche verranno testate per la prima volta a livello nazionale, ha annunciato il governo

Scarilo ha detto che la squadra ha iniziato a mettere in atto un piano giovedì, con i Raptors che restituiscono i compiti agli allenatori che saranno ancora in grado di rimanere con la squadra entro venerdì mattina. La squadra ha anche dovuto cambiare la routine pre-partita perché i test non sono tornati in tempo, quindi i Raptors hanno dovuto fare una sessione fotografica combinata prima di scendere a terra senza passare.

“E ‘stata una specie di reazione ogni volta a qualcosa di diverso, ma alla fine della giornata, abbiamo ottenuto una W, quindi chi se ne frega”, ha detto Scarilo.

Scarilo ha detto di aver avuto una videochiamata con l’infermiera prima della partita e ha elogiato la filosofia di Nurse e il lavoro di squadra che ha instillato nello staff tecnico per contribuire a rendere la transizione il più agevole possibile. Riconosce anche la sua esperienza come capo allenatore.

“Francamente, non ho sentito una grande differenza con le 1.500 partite che ho allenato prima”, ha detto Scarilo. “Sentivo che eravamo pronti per entrare in gioco perché tutti hanno contribuito ed è quello che ci vuole in uno sport di squadra come il basket”.

Laurie e Ranger Fred Vanfleet Ha cercato di smorzare il più possibile la situazione, ma Laurie si è assicurata di afferrare la palla dopo il campanello e di portarla a Scarilo dopo la partita. Scarilo ha detto che il basket andrebbe insieme ad altri palloni che i giocatori gli hanno dato dopo partite di medaglia o altri tornei nel corso della sua carriera.

VanVleet ha detto che il team ha cercato di mantenere le cose come sono possibili in modo da non provare a correggere eccessivamente qualcosa che non ha bisogno di essere corretto.

READ  Nebbia fitta, raggiungendo il punto di nebbia .. Previsioni del tempo e temperature di domani

Van Fleet ha dichiarato: “Penso di aver avuto a che fare con questo molto presto una volta che hanno deciso che quegli allenatori sarebbero stati assenti. Non volevo davvero reagire in modo eccessivo”. “Penso che sia tra quelle cose che probabilmente stai mettendo un sacco di inventario, ma il gioco non cambia.

“Il modo in cui dobbiamo giocare non cambia. Il modo in cui giochiamo non cambia. Quindi solo avere una voce diversa lì dentro, ovviamente, ecco perché hai uno staff tecnico così forte per situazioni come questa. Sergio ovviamente lo è stato. un grande allenatore per molto tempo, stava facendo: “E ‘di alto livello, quindi è stato molto facile da fare”.

I Raptors non hanno rivelato i nomi degli allenatori assenti dal match, ma Jim San, Jamal Magluar e Mark Tyndall sono stati avvistati sulla panchina dei Raptors e hanno ricevuto le urla di Vanfleet e Laurie dopo la partita.

Scarilo ha detto che non sa quanto tempo trascorrerà come capo allenatore, aggiungendo che la squadra continuerà a lavorare velocemente fino a quando non ne saprà di più. Mentre aveva parlato con l’infermiera prima della partita, non gli aveva parlato prima di incontrare i giornalisti dopo la partita. C’erano cose più importanti di cui bisognava occuparsi prima.

“Mi assicurerò di fare prima il test”, ha detto. “Questo è il mio primo test e non voglio sbagliare ora”. “Non possiamo sopportarlo. Poi, naturalmente, parleremo.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *