Campionati Europei Acquatici: la Gran Bretagna ha vinto l’oro europeo della staffetta mista

La staffetta mista britannica 4 × 100 m, che include Adam Beatty, ha ottenuto un oro straordinario e ha stabilito un nuovo record europeo nella quarta notte di una nuotata a Budapest.

Il quartetto, composto da Betty, Kathleen Dawson, James Jay e Anna Hopkin, ha concluso in 3 minuti 38,82 secondi.

Il tempo è stato di soli 0,41 secondi inferiore al record mondiale per la Cina.

“Sono più entusiasta di andare alle Olimpiadi a questo evento ora”, ha detto Beatty.

Freya Anderson si è assicurata la sua prima medaglia individuale europea su pista lunga con un bronzo di 200 m stile libero.

La ventenne, che ha vinto sei medaglie europee nella staffetta lunga durante la sua carriera, ha superato la francese Charlotte Bonnet nelle fasi finali per assicurarsi il terzo posto.

La nuotatrice della Repubblica Ceca Barbora Simanova ha preso l’oro, mentre la leggendaria giocatrice di freestyle Federica Pellegrini, 32 anni, l’italiana, ha preso l’argento.

Anderson ha dichiarato a BBC Sport: “È davvero fantastico e aumenta enormemente la fiducia prima dell’estate”.

“È stato il mio secondo miglior tempo in assoluto, e farlo senza credito è una vera ricompensa”.

La staffetta mista 4×100 m farà il suo debutto alle Olimpiadi di Tokyo questa estate e la Gran Bretagna, che ha vinto la medaglia d’oro mondiale all’evento nel 2015, sarà fiduciosa della progressione del podio in Giappone.

La partita si è conclusa a 2,46 secondi dietro l’Olanda, che è arrivata seconda, e l’Italia ha preso il bronzo, davanti alla Russia.

“Sappiamo che tutti noi possiamo apportare individualmente alcuni miglioramenti, e se ci riusciamo e prendiamo forma alle Olimpiadi, non c’è motivo per cui non dovremmo battere il record del mondo”, ha detto Beatty.

READ  I tacchini Scrum non voteranno per il Natale e fisseranno la legge

“Questa staffetta ha un grande grido per la medaglia d’oro olimpica ed è davvero emozionante far parte di questa squadra”, ha aggiunto Hopkin, che ha nuotato nell’ultima partita di stile libero per vincere la medaglia d’oro.

Dawson, che ha vinto l’argento nei 50 metri mercoledì pomeriggio, ha stabilito un nuovo record del torneo di 58,44 nelle semifinali dei 100 metri di ritorno, prima di abbassare quel numero a 58,43 nell’andata della staffetta mista mista.

È la qualificazione più veloce per la finale dei 100 metri di venerdì pomeriggio, alla quale si affiancherà il compagno di squadra Scott Casey Wilde.

Ha detto a BBC Sport: “Sono molto entusiasta della finale e di come sono in forma ora”.

Luke Greenbank ha ottenuto la sua seconda migliore prestazione personale in diversi giorni segnando 53,34 secondi per finire settimo nei 100 dorso, con l’inizio del suo evento principale – i 200 – venerdì.

Il detentore del record britannico Molly Renshaw ha superato la classifica nelle semifinali dei 200 metri rilasciate con la compagna di squadra Abby Wood al secondo posto ed entrambi dovrebbero essere forti contendenti per la medaglia nella quinta giornata dei Campionati Europei a Budapest.

Informazioni sul piè di pagina della BBC - ping

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.