Baekhyun, Xiumin e Chen di EXO hanno notificato a SM la risoluzione del loro contratto

Baekhyun, Xiumin e Chen di EXO hanno notificato a SM la risoluzione del loro contratto

I membri Chen, Baekhyun e Xiumin del gruppo di ragazzi Exo [SM ENTERTAINMENT]

Baekhyun, Xiumin e Chen di EXO, il loro avvocato, hanno detto a SM Entertainment che stavano rescindendo i loro contratti con l’agenzia a causa di abusi e clausole contrattuali abusive.

SM Entertainment ha rifiutato di fornire documenti su come i membri degli EXO sono stati pagati dal momento in cui hanno debuttato, anche dopo che i cantanti hanno chiesto sette volte, ha detto il loro avvocato Le Jae-hak.

“È uno dei diritti fondamentali di un artista richiedere una prova chiara e accurata di come viene effettuato il pagamento e SM Entertainment è obbligata a rispettare la legge”, ha affermato Lee. Tuttavia, SM Entertainment sostiene che tali dati non possono essere condivisi.

Lee ha osservato che l’agenzia ha anche offerto ai cantanti contratti da 12 a 13 anni, che sono più lunghi del contratto standard di 7 anni raccomandato dal governo.

Il contratto standard è solitamente basato su sette anni e l’artista ha il diritto di rescindere il contratto se supera il limite di sette anni.

“Gli artisti chiedono disperatamente dichiarazioni di pagamento fino a mercoledì, ma sono ricorsi alla richiesta di risoluzione del contratto da giovedì dopo che la società si è rifiutata di farlo”, ha aggiunto Lee.

Gli EXO sono un gruppo di nove membri che ha debuttato nel 2012 sotto SM Entertainment ed è uno dei più popolari gruppi di ragazzi K-pop di terza generazione.

Di YOON SO-YEON [[email protected]]

READ  Gli esperti medici hanno criticato la routine di esercizi di Adele come "troppo"

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *